Rubrica Lettere alla Redazione

Una classe politica scalcinata

Solo corsa alle poltrone e voglia di apparire

Print Friendly and PDF

La classe politica italiana è molto al di sotto di quello di cui il Paese avrebbe bisogno. In politica, come nella vita non si improvvisa e da venti anni,  la distruzione dei partiti e la scomparsa di ogni attività di formazione politica ha prodotto una classe politica scalcinata di improvvisatori, cialtroni ed incapaci. Il risultato? Corsa alle poltrone, voglia di apparire e l’Italia sta morendo strozzata da burocrazia e tasse.

M.M.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/10/2019 06:29:46


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Lettere alla Redazione

Roberto Neri: "Assurdo lo slittamento temporale di 3 giorni da parte del governatore Rossi" >>>

I sussidi rivestono un ruolo vitale, ma non devono essere considerati sostitutivi del lavoro >>>

Non ci lasciate soli >>>

Non parlate del Covid-19 ma pubblicate solo notizie positive >>>

Lettera aperta al sindaco di Città di Castello >>>

"Dobbiamo riaprire il prima possibile: non lavoriamo a stretto contatto con il cliente" >>>

Lettera aperta al Sindaco Ghinelli e al suo (prossimo) avversario Ralli >>>

Il dopo Coronavirus rischia di essere devastante per l'Italia >>>

Sarà tutto come prima ma ci vorrà del tempo, secondo me molto tempo ma sarà come prima >>>

Imprenditore umbro scrive al premier Conte: "Ora basta sbagliare" >>>