Notizie Locali Cronaca

Arezzo, botte e droga alla figlia: condannata 45enne

Due anni e sei mesi di reclusione: ieri la sentenza

Print Friendly and PDF

Due anni e mezzo di reclusione per la 45enne mamma aretina accusata di aver fatto consumare droga alla figlia di 14 anni e di averla maltrattata. Una vicenda di oltre un anno fa in Casentino: il 1° luglio 2018 la ragazzina venne ricoverata in ospedale. Di fronte ai medici, la 14enne ha trovato il coraggio di raccontare la sua verità: ha detto ai sanitari di consumare la cocaina che le veniva data dalla mamma, di aver consumato alcolici e di essere stata picchiata più volte. Un inferno tra le pareti domestiche, quello descritto dall'adolescente, che sarebbe andato avanti per almeno 4 mesi prima del ricovero. Ieri mattina la sentenza.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
17/09/2019 22:27:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Controllore chiede il biglietto, ma un cittadino ivoriano lo colpisce al volto >>>

Sansepolcro, Jack Russell azzannato da un lupo davanti a casa >>>

Perugia, 49enne allontanato da casa per maltrattamenti verso genitori e sorella >>>

Incidente stradale a Montevarchi: 18enne si procura una grave frattura alla tibia >>>

Civitella in Val di Chiana: quad si ribalta, feriti marito e moglie >>>

Sansepolcro, è deceduto all'età di 69 anni il dottor Nedo Del Morino >>>

Foiano della Chiana, frontale tra vetture: sette le persone ferite >>>

Arezzo, dà in escandescenza dentro la chiesa poi tira un vaso ai poliziotti >>>

Schianto con la moto a San Giovanni Valdarno: grave un 18enne >>>

False attestazioni per scalare graduatorie e ottenere supplenze: 16 irregolari >>>