Notizie Nazionali Cronaca

Ciro Grillo, spuntano video e fotografie del presunto stupro

Trovati video e fotografie compromettenti

Print Friendly and PDF

Continuano le indagini della procura di Tempio Pausania sul presunto stupro di gruppo, ai danni di una 19enne, che si sarebbe consumato la notte del 19 luglio nella villa di Beppe Grillo a Porto Cervo e che sarebbe stato commesso dal figlio del comico, Ciro, insieme ad altri tre ragazzi della "Genova bene".

Come scrive il Corriere della Sera, i periti della procura avrebbero già analizzato un primo video e alcune fotografie registrati da uno dei quattro giovani. Interrogati dal procuratore Gregorio Capasso e dalla pm Francesca Bassano, i ragazzi hanno parlato di "rapporti consenzienti". A differenza della vittima, che 10 giorni dopo i fatti aveva denunciato ai carabinieri di via Moscova, a Milano, di avere subito uno stupro a causa dell'ingente quantità di alcool consumata.

L'esame dei contenuti multimediali presenti negli smartphone dei quattro ragazzi segue di poche ore il sopralluogo che gli investigatori hanno compiuto nella residenza di Beppe Grillo. In tutto, sono 7 i cellulari sequestrati dagli inquirenti. Uno (o due) di proprietà della vittima, gli altri cinque (o sei) dei ragazzi. Il contenuto dei file, che potrebbe rivelarsi decisivo per capire come sono andate veramente le cose, rimane top secret.

Per il momento, sarebbe stata effettuata la "copia forense" dei cellulari, vale a dire la "fotocopia" in formato digitale di tutti i file presenti nei dispositivi mobili. Sessanta i giorni concessi ai periti della procura per l'analisi di video e foto. Tuttavia, il procuratore Capasso ha insistito per accelerare al massimo le operazioni "a garanzia di tutte le parti coinvolte nell'indagine". Ecco perché l'intera notte di giovedì è stata spesa nella "repertazione" delle foto e dei video presenti nei cellulari. Ma non è finita qui. Perché gli investigatori, oltre al personale del Billionaire dove è avvenuta la "festicciola" alcolica che ha preceduto i rapporti sessuali, attendono di parlare con il tassista che ha portato a casa la vittima del presunto stupro oltre all'amica che era insieme alla 19enne.

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
14/09/2019 15:40:53


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Il maltempo flagella il Nord-ovest, due vittime in Piemonte. Chiesto lo stato di emergenza >>>

Dieci anni fa la morte di Stefano Cucchi >>>

Brescia, truffa in nome di Nadia Toffa: la polizia denuncia due persone >>>

Omicidio Desirée Mariottini, quattro persone rinviate a giudizio >>>

Save the Children, in 10 anni triplicati in Italia minori poveri: oltre un milione e 260mila >>>

Vinci, 19enne muore in discoteca: ipotesi mix di alcol e droga >>>

Incidenti stradali, 2 giovani morti e 3 feriti gravi nel Palermitano >>>

Milano, bimbo di sei anni precipita nella tromba delle scale a scuola: è grave >>>

Arrestato per corruzione l'ex autore Rai Casimiro Lieto >>>

Tifoso morto in scontri ultrà a Milano, arrestato l'investitore: "Mi si è buttato davanti" >>>