Notizie Locali Arte e Cultura

San Giustino: successo per la seconda edizione di "Calici d'Arte"

Visita guidata alla galleria del pittore Pietro Pecorari con degustazione di vini locali

Print Friendly and PDF

Lo scorso week-end si è tenuta la seconda edizione di CALICI D'ARTE, visita guidata alla galleria del pittore Pietro Pecorari con libera degustazione dei vini delle cantine locali, evento patrocinato dalla Regione Umbria e dal Comune di San Giustino. Le due giornate hanno riscontrato un grande successo: sabato, nonostante la pioggia, le attività si sono svolte negli spazi interni dell'ex convento francescano di San Martino, nei pressi di Lama, che ospita appunto la galleria con i lavori di Pecorari. Domenica, invece, la giornata ha regalato insperate ore di sole che hanno permesso ai numerosi partecipanti di godere pienamente dell'evento. Infatti, gli ottimi vini delle Cantine Blasi, Tenute Nardi e La Palerna, presentati dai sommelier di AIS Città di Castello, sono stati serviti nei giardini del convento, accompagnati dalla musica di Andrea Ciotti, mentre il Maestro Pecorari ha illustrato con passione il suo lavoro di un'intera vita. L'evento ha calcato l'idea di abbinare due forme d'espressione estremamente lontane ma unite dalla capacità di far emergere l'emozione tramite un viaggio nel piacere: la pittura e il vino, appunto. L'intreccio dei sensi e dei pensieri trova in questi due elementi dei potenti strumenti. Perché come l'arte emoziona e, attraverso la sensazione, è in grado di ricondurre il soggetto che ne fa esperienza a una condizione allegra e spensierata ma anche sublime e profonda, allo stesso modo fa il vino, pure se in una modalità più intensa ed effimera. Entrambe le strade possono portare a incontrare spazi nuovi, fuori e dentro di sé. Ancor più, nel tragitto tracciato dagli organizzatori che hanno scelto di proporre delle ipotesi di affiancamento tra specifici prodotti, senza dimenticare il valore aggiunto dato dal luogo che accoglie la manifestazione, sostenuta da Edigliorni, Il Nastro Etichettificio e Ri.Pe. snc.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/09/2019 14:30:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Arte e Cultura

Anteprima Mostra Raffaello a Città di Castello. Svelato manifesto con il San Sebastiano >>>

Un film documentario su Burri e Piero della Francesca >>>

Sansepolcro: inaugurata la mostra delle "radiche" di Renato Casini >>>

Renato Casini espone nella sua Sansepolcro >>>

Città di Castello: iniziato in pinacoteca il restauro del Gonfalone di Raffaello >>>

Monterchi: la ex scuola non sarà la sede definitiva per la Madonna del Parto >>>

La replica high tech dello "Sposalizio" di nuovo nella sede originaria a Città di Castello >>>

Arezzo, torna alla Pieve di Santa Maria il polittico di Pietro Lorenzetti >>>

Sei opere di Raffaello esposte a Città di Castello nella primavera del 2021 >>>

Volto Santo: "Lucca disposta a collaborare con Sansepolcro" >>>