Notizie dal Mondo Cronaca

Cyberbullismo, lʼallarme dellʼUnicef: "Oltre un terzo dei giovani in 30 Paesi è una vittima"

Secondo il 31% i governi dovrebbero intervenire per porre fine al bullismo online

Print Friendly and PDF

Sono preoccupanti i dati emersi da un nuovo sondaggio lanciato dall'Unicef e dal Rappresentante speciale del segretario generale delle Nazioni Unite sulla violenza contro i bambini. Dalla ricerca è emerso infatti che un giovane su tre in 30 Paesi ha dichiarato di essere stato vittima di bullismo online, mentre uno su cinque ha raccontato di aver saltato la scuola a causa del cyberbullismo e della violenza.

A partecipare al sondaggio sono stati oltre 170mila giovani tra i 13 e i 24 anni provenienti da Albania, Bangladesh, Belize, Bolivia, Brasile, Burkina Faso, Costa d'Avorio, Equador, Francia, Gambia, Ghana, Giamaica, India, Indonesia, Iraq, Kosovo, Liberia, Malawi, Malesia, Mali, Moldavia, Montenegro, Myanmar, Nigeria, Romania, Sierra Leone, Trinidad e Tobago, Ucraina, Vietnam e Zimbabwe.

I risultati del sondaggio contrastano con l'idea che il cyberbullismo tra i compagni di classe sia unicamente una problematica dei Paesi ad alto reddito. Per esempio, il 34% dei rispondenti in Africa subsahariana ha dichiarato di essere stato vittima di bullismo online.

Circa il 39% ha dichiarato di sapere che esistono gruppi privati online all'interno della comunità scolastica in cui i bambini condividono informazioni sui loro coetanei a scopo di bullismo. Parlando apertamente e in anonimato attraverso la piattaforma per il coinvolgimento dei giovani U-Report, circa tre quarti degli adolescenti hanno inoltre dichiarato che i social network, fra cui Facebook, Instagram, Snapchat e Twitter, sono i luoghi in cui si verifica più comunemente il bullismo online.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
05/09/2019 06:51:44


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Olanda, sospeso l'abbattimento dei visoni >>>

Morte Floyd, a Minneapolis la commemorazione: “Ucciso da pandemia di razzismo” >>>

La procura tedesca: “la piccola Maddie è morta” >>>

Coronavirus, record di morti in Messico: 1.092 in 24 ore >>>

George Floyd, ora l’accusa è omicidio volontario. Arrestati i 4 poliziotti coinvolti >>>

Scontri negli Usa, Cnn: almeno 200 arresti a New York >>>

Il mea culpa della Svezia: “Dovevamo imporre più restrizioni contro il virus” >>>

Le Baleari provano a riaprire il 21 giugno: “Porte aperte anche agli italiani” >>>

Proteste Usa, a New York 700 arresti >>>

La Corea del Nord proibisce il sesso tra adolescenti: “E’ sovversivo” >>>