Notizie Locali Economia

Cgil Cisl Uil: Un passo in avanti per il rafforzamento della sanità aretina

Ora potenziare le strutture della Valtiberina e del Casentino

Print Friendly and PDF

Le confederazioni Cgil, Cisl e Uil della provincia di Arezzo sottolineano con molta soddisfazione l’annuncio dell’investimento di 22 milioni per una serie di lavori importantissimi per le sale operatorie dell’ospedale San Donato, rimarcando il fatto che già da molto tempo alcune misure erano state previste e annunciate anche alle organizzazioni sindacali: promesse mai finanziate!

In particolare l’implementazione del numero delle sale chirurghiche è stata spesso sollecitata per l’aumentare del volume su Arezzo della chirurgia d’urgenza “dismessa” presso i presidi di Valtiberina e Casentino.

Finalmente grazie al lavoro congiunto di pressione fatto dai sindacati insieme al comune di Arezzo e a tutti quei comuni che ben avevano compreso il ruolo dell’ospedale più grande della nostra provincia come snodo di tutti i servizi anche per le zone limitrofe, l’obiettivo è stato in parte raggiunto.

Grazie al Dott. D’Urso, direttore generale ausl toscana sud est, che ha ben capito le proposte fatte nell’incontro con le confederazioni e durante gli ultimi stati generali della sanità aretina,  dando il supporto decisivo affinché la Regione Toscana, messa alle strette, decidesse di investire anche sul nostro territorio.

Redazione
© Riproduzione riservata
22/07/2019 15:32:46


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Confagricoltura e Cia contro le aziende di trasformazione >>>

Incrementi di fatturato per alcune aziende della provincia di Arezzo con il Covid-19 >>>

La denuncia di Confartigianato Arezzo: un click day farsa, spariti subito i fondi per le imprese >>>

Città di Castello: è "Genesys" l'ultima realizzazione della Cmc di Giuseppe Ponti >>>

La provincia di Arezzo vuole cedere le quote del trasporto pubblico: NO GRAZIE! >>>

Confesercenti Arezzo, l’allungamento del mercato in zona Giotto non deve durare più di due edizioni >>>

Dopo le riaperture scattano gli aumenti: andare dal parrucchiere può costare il 30% in più >>>

“Ripartenza? Ora occorre carburante vero, altrimenti rischiamo grosso” >>>

Il mercato ad Arezzo torna alla normalità con tutti i suoi banchi >>>

Valdichiana, appello ai sindaci per sostenere le imprese >>>