Rubrica Lettere alla Redazione

Provvedimento ingiusto da parte della Usl: protestano un gruppo di mamme

90 bambini fossero spostati senza possibilità di scelta al nuovo pediatra

Print Friendly and PDF

Salve e buonasera,

Siamo un gruppo di mamme colpite da un provvedimento, a nostro parere ingiusto, della usl di zona.

La usl praticamente ha deciso, in modo arbitrario e senza nessun criterio apparente, che 90 bambini fossero spostati senza possibilità di scelta al nuovo pediatra. Dico senza nessun criterio perché alcuni bambini nati nello stesso periodi dei nostri sono stato scelti ed altri no. Addirittura alcuni nati dopo non sono stati scelti. Di seguito scrivo un piccolo articolo che abbiamo scritto insieme.

“Premetto che questo articolo non vuole essere un accusa verso il dott. Losi. Nessuna di noi ha nulla contro di lui o contro l’arrivo del terzo pediatra. Noi vogliamo solo contestare la metodologia e i criteri di scelta della usl, che arbitrariamente ha deciso che noi dovessimo obbligatoriamente cambiare pediatra, senza possibilità di fare nulla. I criteri per la scelta ci sono ancora ad oggi sconosciuti, dato che bambini nati nello stesso periodo dei nostri, o addirittura dopo, non sono rientrati nella selezione. Per quanto siamo riuscite a capire, la scelta è stata fatta tra i nati di giugno del 2018 fino ad oggi, con un totale di 90 bambini. Oltre a questo c’è l’aggravante che alcune di noi al momento dell’iscrizione del proprio figlio al pediatra sono state informate della possibilità, e hanno firmato un foglio, che attestava l’eventualità, altre come nel mio caso, no. Il rapporto tra medico e paziente si fonda sulla fiducia ed è un legame indissolubile, a maggior ragione se si tratta di neonati.”

Grazie in anticipo. Buon lavoro.

Redazione
© Riproduzione riservata
16/07/2019 17:01:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Lettere alla Redazione

Roberto Neri: "Assurdo lo slittamento temporale di 3 giorni da parte del governatore Rossi" >>>

I sussidi rivestono un ruolo vitale, ma non devono essere considerati sostitutivi del lavoro >>>

Non ci lasciate soli >>>

Non parlate del Covid-19 ma pubblicate solo notizie positive >>>

Lettera aperta al sindaco di Città di Castello >>>

"Dobbiamo riaprire il prima possibile: non lavoriamo a stretto contatto con il cliente" >>>

Lettera aperta al Sindaco Ghinelli e al suo (prossimo) avversario Ralli >>>

Il dopo Coronavirus rischia di essere devastante per l'Italia >>>

Sarà tutto come prima ma ci vorrà del tempo, secondo me molto tempo ma sarà come prima >>>

Imprenditore umbro scrive al premier Conte: "Ora basta sbagliare" >>>