Orto & Giardino Giardino

Rimuovere le erbe infestanti dal prato

Concimate il tappeto verde preferibilmente con prodotti a lenta cessione

Print Friendly and PDF

Tosare il prato (ogni 10 gg. circa) rimuovendo le erbe infestanti prima che maturino e producano semi. Concimate il tappeto verde preferibilmente con prodotti a lenta cessione. Annaffiare il giardino durante le ore serali o al mattino presto. Chi possiede un impianto d'irrigazione può programmare l'annaffiatura delle piante verdi e del prato nelle ore notturne. Il risveglio vegetativo coincide con il periodo di massima intensità di attacchi da parte di parassiti animali (afidi, cocciniglia, ozziorinco, ecc.) o fungini (es. mal bianco, ticchiolatura, ecc.). Alle prime avvisaglie è bene non indugiare e procedere immediatamente con gli opportuni rimedi. Sui balconi e nelle fioriere potrete mettere a dimora gerani, impatiens, petunie, lobelie, caleolaria e tutte le altre annuali. Ecco come procedere: Svasate la pianta rovesciando il vaso. Preparate una buca leggermente più grande della dimensione della zolla e aggiungete del terriccio universale. Ponete la pianta nella buca in modo che il colletto della pianta resti fuori dal terreno. Bagnare abbondantemente il terreno.


 

Redazione
© Riproduzione riservata
02/05/2018 17:35:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Giardino

Diserbo di grandi infestanti >>>

Annaffiare abbondantemente il terreno del nostro giardino >>>

Cura del tappeto erboso o prato >>>

I lavori a maggio nel nostro giardino >>>

I lavori da fare in giardino a marzo >>>

Dicembre: Siamo ancora in tempo per piantare le bulbose a fioritura primaverile >>>

Tanta acqua al nostro giardino >>>

La zinnia: fiori colorati per tutta l'estate >>>

Kerria del Giappone >>>

Arieggiatura del prato >>>