Rubrica Amore

Sesso, l'errore che commettete sempre a letto

Disastro sotto le lenzuola, ma sapete che lei...?

Print Friendly and PDF

Ci sono una serie di errori che i maschi commettono a letto superati i trent'anni. Errori che possono spingere lei a sperimentare fuori dalla coppia. Uno psicologo dell'Università del Texas afferma che una donna, dopo i 30, può essere portata a tradire perché ha più fantasie sessuali e sarebbe più disposta a fare sesso occasionale. Se si tratta di una coppia stabile, riporta il Giornale, come appunto può accadere a questa età il desiderio sessuale può calare e un errore comune che fa lui è quello di confrontare le proprie performance sotto le lenzuola con quelle degli altri, magari degli amici coetanei, perdendo però la creatività. E senza prendersi del tempo da dedicare a lei. Anche lei però qualche errore lo commette: per esempio se ha figli magari trascura lui oppure non conosce bene il proprio corpo e il funzionamento del clitoride, che durante l'atto sessuale ha quasi sempre bisogno di essere stimolato.  

La Stampa
© Riproduzione riservata
28/04/2018 18:17:43


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Amore

A luglio è boom di tradimenti >>>

Qual è segno zodiacale con il quale trascorrerai un'estate di passione tra le lenzuola >>>

La stagione del sesso: perché la sessualità aumenta in estate >>>

Usa il profilattico per qualsiasi tipo di sesso >>>

Il sesso è il modo più veloce per risolvere i problemi di coppia? >>>

Usa il preservativo di lattice per prevenire le malattie >>>

Se si desidera un figlio, meglio avere rapporti sessuali al mattino e nei mesi primaveril >>>

Coronavirus, per il sesso la miglior soluzione è il fai da te >>>

La stagione dell’amore: 6 posti per fare sesso all’aperto in primavera >>>

Coronavirus: sesso in quarantena? No, grazie! 1 italiano su 3 ne fa meno >>>