Notizie Locali Cronaca

Due denunce dei carabinieri di Sansepolcro per truffa e ricettazione

Falsi documenti di identità in un caso, vendita di un telefonino rubato nell'altro

Print Friendly and PDF

Truffa e sostituzione di persona: i carabinieri del Comando Compagnia di Sansepolcro hanno deferito in stato di libertà un 43enne D.D., residente in zona, che utilizzava in maniera fraudolenta i documenti di identità di un altro individuo per l’attivazione di diverse forniture e servizi, compresi energia elettrica e gas. La persona vittima del raggiro è un uomo di 69 anni, Z.B, anch’egli del posto. Ed è stato denunciato per ricettazione un 37enne, M.R., titolare di un esercizio commerciale fuori comprensorio, che riceveva telefonini smartphone proventi di furto. Uno di questi apparecchi, un Apple i-Phone, era stato rubato di recente a Sansepolcro in un negozio della città biturgense e il 37enne lo aveva rivenduto auna donna. Il deferimento è stato inoltrato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sansepolcro.  

 

Redazione
© Riproduzione riservata
25/01/2018 22:10:38


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

1 commento alla notizia

sanborgo
ha commentato il
10/10/2018 14:38:57

Questi signori che spesso sono già conosciuti perche non stanno di casa in galera? Forse la colpa è di chi lascia le auto da sole e abbandonate lungo le strade o parcheggi.Finchè non cambiano le norme saremo sempre circondati da queste persone anche se conosciute dalle forze dell'ordine che li prendono e poi il giorno dopo se li ritrovano in strada un.altra volta. Sanborgo
Archivio Cronaca

E’ deceduto Bruno Vergni, il centenario di Badia Tedalda >>>

Città di Castello: scale mobili del Cassero in servizio a pieno regime >>>

Covid-19: in Toscana oggi un solo caso in più >>>

Ubriaco in centro a Montevarchi, minaccia e spintona i carabinieri intervenuti >>>

Tragedia sul lavoro: 47enne boscaiolo muore travolto da un albero >>>

Umbertide: guarito anche l'ultimo positivo al Covid-19 >>>

Weekend di controlli in Casentino, 23enne segnalato come assuntore di eroina >>>

Cade con la mountain bike riportando un trauma allo stomaco >>>

Covid-19, nessun nuovo caso ma altre due guarigioni nell'Aretino >>>

Presenza non autorizzata di ragazzini dentro lo stadio di Selci: segnalazione alle autorità >>>