Sport Locale Pallavolo (Locale)

Torna avanti nella serie di finale scudetto la Sir Susa Vim Perugia

I bianconeri superano 3-1 in gara 3 di finale scudetto Monza e si riportano avanti 2-1 nella serie

Print Friendly and PDF

Torna avanti nella serie di finale scudetto la Sir Susa Vim Perugia. In un PalaBarton completamente esaurito ed in un clima stupendo e coinvolgente, i Block Devils di Angelo Lorenzetti superano 3-1 in gara 3 la Mint Vero Volley Monza e si portano sul 2-1 nel conto delle vittorie.

Due set perfetti degli uomini del presidente Sirci che tirano a tutta dai nove metri e trovano grande continuità in attacco. Dal terzo parziale il match si fa equilibrato. Monza trova ritmo nel sideout e trova in Loeppky e Takahashi due terminali offensivi importanti. Gli ospiti accorciano con l’ace di Maar, poi nel quarto Perugia, spinta da Semeniuk e Ben Tara riparte in quarta. Entra Leon per Plotntytskyi ed il capitano bianconero è decisivo per l’allungo dei suoi con una serie al servizio che scava il solco (dal 19-17 al 23-17). Il punto finale di Ben Tara fa esplodere i cinquemila del PalaBarton.
Perugia vince la sfida in diversi fondamentali. Al servizio (9 ace contro 5), in attacco (57% contro 45%) ed a muro (10 punti diretti contro 5).
Mvp della partita un concreto Ben Tara che chiude con 20 punti di cui 4 a muro. In doppia cifra anche i due martelli Plotnytskyi e Semeniuk (rispettivamente 14 e 12), 17 punti arrivano anche dal centro con un eccellente Russo in attacco (9 punti con l’88% in primo tempo) ed un Flavio versione saracinesca a muro (8 punti di cui 5 proprio a muro). Giannelli è straordinario nella gestione del gioco offensivo bianconero, Colaci si conferma per la millesima volta il leader della seconda linea perugina. Ottimo come detto l’ingresso nel quarto set di capitan Leon. 6 i punti dello schiacciatore caraibico con 4 su 4 in attacco e 2 ace che infiammano le gradinate di Pian di Massiano.
La serie ritorna ora a Monza per gara 4 domenica 28 aprile. I Block Devils andranno a caccia del titolo nella bolgia della Opiquad Arena.

IL MATCH

Formazione tipo per Lorenzetti. Subito due break per parte con gli ace di Giannelli e Takahashi (2-2). Servizio vincente anche per Flavio (5-3). Galassi pareggia (5-5). Muro e poi attacco di Russo (8-5). Giannelli di seconda intenzione mantiene le distanze poi muro di Flavio (12-8). Attacco ed ace di Plotnytskyi (15-9). Ancora il mancino ucraino poi doppio ace di Semeniuk (21-12). Plotnytskyi porta Perugia al set point (24-15). Chiude subito il muro di Ben Tara (25-15).
5-3 Perugia nel secondo dopo l’errore di Galassi. Fuori anche l’attacco di Ben Tara (5-5). Plotnytskyi con il maniout poi Ben Tara (10-7). Ancora Plotnytskyi (12-7). Muro vincente di Flavio poi ace di Russo (15-8). Flavio chiude il primo tempo (17-10). Monza accorcia con il turno al servizio di Takahashi (20-15). Plotnytskyi con la pipe fa ripartire Perugia (22-16). Il servizio out di Maar porta i padroni di casa al set point (24-18). Semeniuk propizia il raddoppio bianconero (25-18).
Equilibrio nel terzo (6-6). Vantaggio Monza dopo l’errore di Plotnytskyi (7-9). Ben Tara pareggia con il contrattacco (9-9). Muro di Flavio poi ace di Plotnytskyi (12-10). Fuori Maar (15-12). Galassi (attacco ed ace) riporta tutto in equilibrio (18-18). Fuori Ben Tara, vantaggio Monza (18-19). Loeppky buca il muro, +2 per gli ospiti (20-22). Dentro Leon. Ancora Loeppky, set point Monza (22-24). Ben Tara manda tutto ai vantaggi (24-24). Maar sulle mani alte (24-25). Ace di Maar con l’aiuto del nastro, Monza accorcia (24-26).
Semeniuk suona la carica per i suoi nel quarto parziale (8-5). Dentro Leon per Plotnytskyi. A segno il capitano (10-6). Takahashi rimette tutto in discussione (11-10). Semeniuk trova in sideout molto importante (15-13). Ben Tara ferma a muro Maar poi trova il contrattacco vincente (19-15). Si riscatta subito Maar con attacco ed ace (19-17). Leon poi muro di Flavio (21-17). Doppio ace di Leon (23-17). In rete Galassi, match point Perugia (24-18). Chiude Ben Tara (25-19).

I COMMENTI

Wilfredo Leon (Sir Susa Vim Perugia): “Bellissima partita della squadra. Sono contento ed orgoglioso per come abbiamo giocato oggi, soprattutto nei primi due set. Volevamo dimostrare che volevamo fortemente questa vittoria. Bellissimo anche giocare davanti a cinquemila persone, adesso cercheremo di fare meglio domenica a Monza”.

Il Tabellino

SIR SUSA VIM PERUGIA – MINT VERO VOLLEY MONZA 3-1

Parziali: 25-15, 25-18, 24-26, 25-19

SIR SUSA VIM PERUGIA: Giannelli 3, Ben Tara 20, Flavio 8, Russo 9, Plotnytskyi 14, Semeniuk 12, Colaci (libero), Herrera, Leon 6, Solè, Held. N,e.: Ropret, Toscani (libero), Candellaro. All. Lorenzetti, vice all. Giaccardi.

MINT VERO VOLLEY MONZA: Cachopa 2, Loeppky 17, Di Martino 5, Galassi 9, Maar 11, Takahashi 14, Gaggini (libero), Visic, Szwarc 1, Mujanovic. N.e.: Comparoni, Morazzini (libero), Beretta. All. Eccheli, vice all. Ambrosio.

Arbitri: Carlo Mauro Goitre - Rossella Piana

Le Cifre
PERUGIA: 15 b.s., 9 ace, 42% ric. pos., 17% ric. prf., 57% att., 10 muri. MONZA: 19 b.s., 5 ace, 40% ric. pos., 23% ric. prf., 45% att., 5 muri.

Redazione
© Riproduzione riservata
26/04/2024 07:40:25


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

Promuovere lo sport, l’inclusione e la crescita personale attraverso la pallavolo >>>

A volte ritornano: Beatrice Gardini di nuovo Black Angel >>>

La Bartoccini Fortinfissi Perugia completa la batteria di opposti con Rachele Rastelli >>>

La ErmGroup San Giustino conferma anche l'opposto Simone Marzolla >>>

Castello Pallavolo conquista la promozione in Serie C >>>

Il palleggiatore Jacopo Biffi confermato dalla Ermgroup San Giustino >>>

La Volley Arno Montevarchi che conquista la promozione in prima Divisione >>>

La seconda linea della Bartoccini Fortinfissi parla pugliese >>>

Agustin Loser é un nuovo giocatore della Sir Susa Vim Perugia >>>

Ufficiale il vice Colaci per la prossima stagione: ritorna in rosa Alessandro Piccinelli >>>