Notizie Locali Eventi

Alla scoperta dei parchi di Arezzo in sella ad un pony

Evento promosso dalla Scuderia Pan

Print Friendly and PDF

Si terrà domenica 21 aprile a Villa Severi dalle ore 16 alle ore 18  la prima uscita del progetto "Alla scoperta dei parchi cittadini in sella ad un pony" organizzato dall'asd Scuderia Pan con il patrocinio del Comune di Arezzo, del Coni e del Comitato Fise Toscana. Le altre date saranno il 5 maggio al parco Pertini, 19 maggio Villa Severi, 29 settembre parco Pertini, 20 ottobre Parco del Pionta, 27 ottobre Villa Severi, 3 novembre parco tra via dell'Acropoli e via Anconetana e 17 novembre Parco Pertini.

Il progetto si svolgerà la domenica pomeriggio per dare la possibilità a bambini e ragazzi nessuno escluso, di scoprire il verde dei parchi cittadini in sella ad un pony. I bambini saranno fatti salire sui pony, con una sorta di “battesimo della sella”, accompagnati da istruttori qualificati Fise (Federazione italiana sport equestri). Ci sarà anche un tecnico di riabilitazione equestre per consentire di fare questa esperienza anche a bambini e ragazzi con disabilità.

Diversi gli obiettivi che il progetto si pone come sottolinea lo stesso assessore allo sport Federico Scapecchi.

"Quello che mi è più piaciuto del progetto - dice - è la valorizzazione dei parchi pubblici e la possibilità per i bambini di prendere confidenza con un animale particolare, che non è un semplice gatto o cane che possono avere in casa. Il pony richiede un approccio adeguato e tanto rispetto. Non è una bici o una moto che accendi, spegni e la metti in garage. Una consapevolezza in più in un'epoca in cui siamo abituati a usare oggetti inanimati o la tecnologia. Il cavallo non è un oggetto, ma un essere senziente che ha un importante aspetto educativo. In più fare equitazione gratuitamente per i bambini nei parchi è un valore aggiunto per le famiglie e per la valorizzazione delle stesse aree verdi, visto che sarà un evento itinerante che nel corso dell'anno si sposterà da un luogo all'altro".

"Il Coni provinciale patrocina con entusiasmo il progetto "Alla scoperta dei parchi cittadini in sella ad un pony" promosso dalla scuderia Pan - dice il delegato aretino Alberto Melis - perché rappresenta un modello di promozione ed inclusione dell'attività sportiva di base. Infatti, in un contesto naturale, come quello dei parchi cittadini, si intende consentire a chiunque di provare gratuitamente l'emozione di fare una passeggiata a cavallo e soprattutto ai più piccoli che avranno modo di trascorrere momenti divertenti ed educativi. Molto importante anche la valenza inclusiva di questo progetto poiché grazie ad istruttori con competenze specifiche sarà possibile far condividere questa esperienza anche a giovani con disabilità. Arezzo ha un forte legame con il mondo dei cavalli e questa iniziativa contribuirà sicuramente a diffondere conoscenza del mondo ippico e far avvicinare i più giovani a questo straordinario ambito".

"Un'iniziativa che appoggiamo in pieno - dichiara il presidente della Fise Toscana Stefano Serni - per promuovere tra bambini e giovani lo sport dell'equitazione. Troppo spesso sottovalutato soprattutto dal punto di vista delle sue qualità educative. Andando a cavallo il bambino impara che in questo sport conta il binomio, ovvero quanto lui ed il suo pony sono uniti, quanto riescono a fare insieme. E sempre nel massimo rispetto del benessere animale".

"Uno sport che non vuol essere più elitario - dice Sonia Fardelli presidente della asd Scuderia Pan - ma che può essere praticato da qualsiasi bambino. Basta voler  passare qualche ora all'aria aperta e accettare di sporcarsi un po' per accudire i pony".

Redazione
© Riproduzione riservata
19/04/2024 11:00:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Don Antonio Coluccia incontra i ragazzi delle scuole di Montevarchi >>>

Aperitivo in rosa a Città di Castello dedicato alle donne e a Monica Bellucci >>>

Inaugurata alla Rocca di Umbertide la mostra d'arte contemporanea "Treartistesei" >>>

Castiglion Fiorentino: domenica la Giornata del Donatore con l’Avis >>>

Saggi finali ed open day per la scuola di musica Puccini di Città di Castello >>>

A Ponte alla Piera una camminata in "memoria di Marco Gigli" >>>

La Repubblica di Cospaia si prepara alla grande festa della rievocazione storica >>>

Retrò e motori: domenica tutta da vivere nel centro storico di Città di Castello >>>

La compagnia del Polvarone a Monterchi per la rassegna "Paesi a Teatro" >>>

Nuovo sold out per il “Custode della Memoria” >>>