Notizie Locali Politica

Polizia Locale in prima linea nella promozione della sicurezza stradale a Città di Castello

Servizi di vigilanza ed educazione nelle scuole: nel 2023 lezioni a circa 450 studenti

Print Friendly and PDF

“La Polizia Locale di Città di Castello promuove la sicurezza stradale con i propri servizi quotidiani di vigilanza e con un impegno nella formazione dei giovani pensato per educare utenti della strada responsabili e consapevoli delle regole. In questo contesto nel 2023 è stata svolta un’attività importante rivolta agli allievi delle scuole di Città di Castello, coinvolgendo circa 450 giovani di 22 classi di otto istituti per complessive 44 ore di formazione. Sono allo studio, inoltre, sia la sperimentazione di lezioni rivolte alla prima infanzia, che l’idea di arricchire la sezione della Polizia Locale nel portale istituzionale del Comune con informazioni utili, per rafforzare la cultura della sicurezza stradale e migliorare il comportamento di tutti gli utenti”. L’assessore alla Polizia Locale Rodolfo Braccalenti ha risposto così all’interrogazione dei consiglieri della Lista Civica Luca Secondi Sindaco Rosanna Sabba, Fabio Bellucci e Claudio Serafini sulla sicurezza stradale e il rispetto delle regole del codice della strada da parte dei ciclisti, raccogliendo l’invito ad “attenzionare ancora di più i comportamenti di alcuni utenti della strada”. La consigliera Sabba aveva chiesto di “sensibilizzare i cittadini, anche attraverso incontri di educazione stradale nelle scuole, affinché adottino i corretti comportamenti per la sicurezza propria e per non arrecare danno ai conducenti di veicoli che potrebbero trovarsi coinvolti in incidenti inevitabili, non per colpa loro”. “E’ inoltre necessario – aveva fatto presente la rappresentante della maggioranza - sollecitare maggiori controlli sulle strade da parte della Polizia Locale, per vigilare sulla corretta circolazione delle biciclette, onde garantire la sicurezza per tutti gli utenti della strada”. Sabba aveva rappresentato l’esigenza di “un maggior controllo da parte della Polizia Locale, ma anche di Carabinieri e Polizia Stradale, per ridimensionare la pericolosità di alcuni comportamenti dei ciclisti”, segnalando abitudini come quelle di “pedalare di notte senza luci accese, percorrere la parte di carreggiata riservata ai veicoli a motore anziché le piste ciclabili parallele, muoversi in gruppo invece che in fila indiana come prescritto dal codice della strada”. “Serve maggiore attenzione al corretto utilizzo della strada da parte di tutti, perché si possa percorrere tranquillamente gli itinerari cittadini”, aveva sostenuto la consigliera. L’assessore Braccalenti ha riferito di aver “verificato di persona l’attenzione degli agenti della Polizia Locale ai comportamenti degli utenti della strada e la tempestività nell’intervenire per far rispettare le norme, in particolare a tutela dei pedoni”. “Il comando della Polizia Locale sta lavorando per creare una cultura diffusa della sicurezza stradale, partendo dalle nuove generazioni con l’idea di costruire un percorso di responsabilità civile degli adulti di domani”, ha puntualizzato l’assessore, cogliendo l’occasione per ringraziare il comandante del corpo e tutti gli agenti “per il lavoro di prevenzione ed educazione che svolgono nel delicato rapporto quotidiano con i cittadini”.  La consigliera Sabba ha preso atto con soddisfazione dell’impegno della Polizia Locale di Città di Castello sul versante della formazione nelle scuole, “perché – ha detto - è importante che i giovani crescano con l'idea del rispetto delle regole in tutti i luoghi e soprattutto sulla strada”. “Bisogna comunque tenere alta la guardia anche sulla condotta degli adulti, perché è importante contrastare i comportamenti pericolosi”.

Redazione
© Riproduzione riservata
01/03/2024 16:46:48


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Monterchi, Alfredo Romanelli si presenta: progetti e nuova sede elettorale >>>

Presentata la lista del Partito Democratico a Cortona per le amministrative di giugno 2024 >>>

Carlo Toni ufficializza la candidatura a sindaco di Poppi per il terzo mandato >>>

Convegno a Marciano sulle energie rinnovabili “Valdichiana Green Valley” >>>

Inaugurato l’accesso nord alla Fortezza Medicea di Arezzo >>>

Amministrative 2024: Massimo Bruschi è il candidato di Viva Monterchi Viva >>>

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Città di Castello >>>

Capolona un paese videosorvegliato: ora telecamere per le frazioni >>>

Chiusi della Verna: lavori in corso nella squadra del candidato a sindaco Claudio Loddi >>>

L’amministrazione comunale di Castel Focognano fa il resoconto di fine mandato >>>