Notizie Locali Politica

Sono in partenza i lavori di manutenzione del cavalcavia di via Madonna del Moro a Umbertide

I lavori possibili grazie ad un finanziamento legato al Pnrr pari a 1 milione e 120mila euro

Print Friendly and PDF

Il 26 febbraio partiranno i lavori di manutenzione straordinaria che riguarderanno il cavalcavia di via Madonna del Moro.

I lavori saranno resi possibili grazie ad un finanziamento legato al Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza) pari a 1 milione e 120mila euro, ottenuto dal Comune di Umbertide, grazie al quale si potrà pervenire a un miglioramento della funzionalità del cavalcavia che fa da collegamento con la zona industriale Madonna del Moro.

Con i lavori si otterrà, oltre che una sua maggiore durabilità nel tempo, un incremento delle performance strutturali attraverso alcuni fondamentali interventi come: la realizzazione di una nuova pavimentazione stradale con nuovo asfalto, il rifacimento dei cordoli presenti, la sistemazione dei giunti, l'installazione di nuove barriere e quindi guard rail, il ringrosso delle pile del ponte, delle loro fondazioni, un intervento di regimentazione delle acque meteoriche e altre operazioni di adeguamento del cavalcavia.

Questo permetterà, tra l'altro, il transito di trasporti eccezionali evitando il disagio di passare per le vie del centro abitato come avviene oggi.

Il sindaco Luca Carizia e l'assessore ai lavori pubblici Alessandro Villarini affermano: “I lavori di manutenzione del cavalcavia di via Madonna del Moro rappresentano un intervento molto importante che la nostra Amministrazione ha voluto portare avanti. In questo modo la struttura sarà interessata da profondi interventi di messa a punto che permetteranno di portare a nuova vita la porta di accesso alla zona industriale, che rappresenta il cuore pulsante della nostra economia territoriale”.

Nella fase iniziale dei lavori verranno avviate anche le opportune modifiche alla viabilità necessarie all'installazione del cantiere. Queste prevedono l'apertura di un accesso carrabile agli autocarri e ai mezzi d'opera della ditta esecutrice della manutenzione.

Tale accesso carrabile verrà realizzato al termine della corsia di ingresso che da via I Maggio consente l'immissione sulla Tiberina.

L'apertura ai mezzi da cantiere determinerà una riduzione dello spazio di percorrenza della corsia per i veicoli diretti verso il centro storico.

Nell'area interessata dagli interventi verrà apposta la necessaria segnaletica di cantiere che verrà installata a cura della ditta appaltatrice.

Il cantiere avrà una durata di circa un anno e le ulteriori misure di viabilità verranno adottate progressivamente in base all'andamento dei lavori.

Redazione
© Riproduzione riservata
12/02/2024 17:51:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Chiusi della Verna, sarà Claudio Loddi l'altro candidato alla carica di sindaco >>>

Lavori alla palestra e scuola Buonarroti: trattati in Consiglio Comunale a Sansepolcro >>>

Esulta il candidato a sindaco di Cortona Vignini dopo la vittoria del centrosinistra in Sardegna >>>

San Giustino, Fabio Buschi si presenta: “Onore e senso di responsabilità” >>>

Parcheggi pubblici, dalla Regione Toscana contributi ai Comuni per realizzarli >>>

Auditorium di Santa Chiara a Sansepolcro, via ai lavori di manutenzione straordinaria >>>

Nuovo stadio ad Arezzo: le parti si sono incontrate in Comune >>>

CasentinoApp: i numeri di un grande successo >>>

Sansepolcro: proposta di cittadinanza onoraria a Franco Alessandrini >>>

“Silenzio totale sul San Donato alla presentazione del PAV. Un affronto alla città” >>>