Notizie dal Mondo Spettacolo

Scandalo hard al Secession di Vienna, di giorno normale museo, dopo le 21 si trasforma in uno "Swingerclub"

Il progetto è frutto della cooperazione fra l'artista e l'Associazione dei Nottambuli

Print Friendly and PDF

Di giorno sembra una mostra normale, con normale biglietto di ingresso. La sera dalle 21 lo scantinato del museo si trasforma in uno "Swingerclub" (luogo dove si entra in coppia per fare sesso di gruppo). Il biglietto è più caro (da 6 a 42 Euro). Per accedere i visitatori devono essere maggiorenni e senza inibizioni sessuali. Scandalo alla prestigiosa Secession di Vienna per una mostra con protagonisti di orge e posizioni di ogni genere.


Presentata come semplice 'progetto d'arte', la mostra aveva ricevuto anche la benedizione delle autorità cittadine. Poi dopo il vernissage, le cose sono apparse in un'altra luce. Fra proteste e curiosità, la mostra, costata 90 mila euro di provenienza esclusivamente privata, registra comunque il pienone e, la sera, per entrare bisogna fare lunghe file.

Il progetto è frutto della cooperazione fra l'artista e l''Associazione dei nottambuli in cerca di contatti' che ha trasferito il suo Swingerclub Element6 per due mesi nel museo.

L'idea è dell'artista provocatore svizzero Christoph Buechel cha ha trasformato il "tempio dell'arte" in "tempio del sesso", come scrive il tabloid Oesterreich pubblicando foto molto eloquenti: camera sadomaso, sedia ginecologica, materassini per terra, ragazzi e ragazze mezzi nudi che si baciano e leccano, in coppia, a tre, o in mucchio. "Scandalo per l'orgia nel museo", titola la stampa locale ricostruendo la genesi dell'happening.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
24/02/2010 11:56:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Spettacolo

Gran Bretagna, il concerto senza distanziamento e mascherine come test per la ripartenza >>>

I 70 anni di Phil Collins >>>

Gwyneth Paltrow dà l’addio al cinema: “Disamorata e stanca del giudizio del pubblico” >>>

Festival del Cinema di Cannes: Palma d’oro a Parasite, Antonio Banderas migliore attore >>>

Oscar, vittoria di "Green Book" per il miglior film >>>

Festival di Cannes 2018, Palma d’oro a Kore-eda >>>

Joan Baez, al via l'ultimo tour >>>

Incassi Usa, record per Wonder Woman >>>

Cannes: Un Certain Regard, miglior attrice Jasmine Trinca >>>

Eurovision song contest, vince lʼUcraina con il brano anti-Russia >>>