Notizie Locali Comunicati

Provincia di Perugia, redistribuite le deleghe tra i consiglieri

A Landrini la vicepresidenza. La comunicazione oggi in Consiglio da parte della presidente Proietti

Print Friendly and PDF

La presidente della Provincia di Perugia, Stefania Proietti, nel corso della seduta consiliare di questa mattina ha comunicato la redistribuzione delle deleghe tra i consiglieri dell’Ente.

Moreno Landrini è il nuovo vicepresidente, con l’incarico di occuparsi anche di politiche nelle materie di attuazione del PNRR e lago Trasimeno. Prende il posto dell’ex consigliere Cristian Betti, decaduto dalla carica per fine mandato amministrativo.

Tra conferme e nuove assegnazioni, sempre per effetto delle surroghe, alla consigliera Erika Borghesi è andata la delega per le politiche nelle materie di edilizia scolastica, bilancio e società partecipate, controllo di fenomeni discriminatori in ambito occupazionale e promozione delle pari opportunità, nonché nelle materie di progettazione viaria, viabilità provinciale e regionale.

Alla consigliera Scilla Cavanna è stata conferita la delega per le politiche nelle materie di programmazione rete scolastica, per l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione personale degli alunni con disabilità fisiche o sensoriali delle scuole secondarie di secondo grado, politiche giovanili, avvocatura, compresa la delega al CAL; mentre al consigliere Davide Fantauzzi sono state confermate le deleghe alle politiche nelle materie di Polizia provinciale, ambiente, SIT e digitalizzazione, progettazione europea.

Alla consigliera Letizia Michelini il compito di continuare ad occuparsi di politiche nelle materie di patrimonio, riorganizzazione riparto delle funzioni e sviluppo Area Vasta.

Infine, al consigliere Francesco Zaccagni sono state affidate le deleghe delle politiche nelle materie di Stazione Unica Appaltante, urbanistica e P.T.C.P, trasporti.

Al termine della comunicazione la presidente Proietti ha rivolto un sentito ringraziamento a tutti i consiglieri per aver assunto un ulteriore impegno al servizio dei cittadini e per il bene del territorio.

Redazione
© Riproduzione riservata
26/09/2023 17:13:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Una nuova ambulanza pediatrica per La Croce Bianca di Arezzo >>>

FdI Città di Castello: soddisfazione politica per la conclusione della vicenda Dogre >>>

Vallombrosa, l'olio toscano per la lampada di San Giovanni Gualberto >>>

Pista di atletica “Angiolo Monti” di Città di Castello: le precisazioni >>>

Termovalizzatore di San Zeno e E78, dal Comune di Arezzo nessuna soluzione alternativa >>>

Smart Vita e Sei Toscana unite per la sicurezza sui luoghi di lavoro >>>

Completamento della E78, la posizione del sindaco di Monterchi >>>

Lega Arezzo: "Prendere le distanze da ogni forma di discriminazione" >>>

Due Mari, Anas approva i vari progetti: Confindustria Toscana Sud apprezza >>>

Riorganizzazione del servizio CUP e tagli in sanità: la Cisl aretina pronta alla mobilitazione >>>