Notizie Locali Politica

Respinto dal Consiglio di Stato l'appello contro il calendario venatorio toscano

L’appello cautelare era stato proposto dalle Associazioni ambientaliste e animaliste

Print Friendly and PDF

Il Consiglio di Stato il 5 dicembre ha respinto l’appello cautelare proposto dalle Associazioni ambientaliste e animaliste (Lipu Birdlife, Wwf, E.N.P.A, Lav, Lac) contro il calendario venatorio regionale toscano per i tempi di prelievo di alcune specie di uccelli migratori (tordo sassello, tordo bottaccio, cesena, beccaccino, beccaccia, frullino, folaga, gallinella d'acqua, porciglione, alzavola, marzaiola, fischione, codone, canapiglia, germano reale, mestolone).

Già il Tar della Toscana, a ottobre, aveva respinto la richiesta di sospensione del calendario proposta dalle stesse associazioni.

Il Consiglio di Stato, sollecitato dalle Associazioni a esprimersi, ha ribadito la bontà del calendario venatorio regionale toscano, ritenuta l’insussistenza dei presupposti per l’accoglimento dell’appello cautelare, anche alla luce dei profili di carattere processuale sollevati dalle parti appellate.

Redazione
© Riproduzione riservata
06/12/2022 07:17:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Parcheggi pubblici, dalla Regione Toscana contributi ai Comuni per realizzarli >>>

Auditorium di Santa Chiara a Sansepolcro, via ai lavori di manutenzione straordinaria >>>

Nuovo stadio ad Arezzo: le parti si sono incontrate in Comune >>>

CasentinoApp: i numeri di un grande successo >>>

Sansepolcro: proposta di cittadinanza onoraria a Franco Alessandrini >>>

“Silenzio totale sul San Donato alla presentazione del PAV. Un affronto alla città” >>>

E’ boom di iscritti nei nidi gestiti dell’Unione dei Comuni del Casentino >>>

Città di Castello modello di città senza barriere fisiche e culturali nei confronti della disabilità >>>

Casentino da record in ambito turistico >>>

Piazza Giotto di Arezzo: presentato il nuovo progetto >>>