Notizie dal Mondo Cronaca

Il direttore della Cia Bill Burns: “Putin con le spalle al muro è molto pericoloso”

Nella sua intervista alla Cbs, Burns analizza la difficile posizione del presidente russo

Print Friendly and PDF

«Putin, se dovesse avvertire di essere spalle al muro, potrebbe diventare piuttosto pericoloso e incauto». Lo sostiene il direttore della Cia, Bill Burns, in un'intervista rilasciata alla Cbs. Putin deve «essere preoccupato, non solo per ciò che sta accadendo sul campo di battaglia in Ucraina, ma per ciò che sta accadendo a casa sua e a livello internazionale», ha detto Burns. Secondo il direttore della Cia, Putin sta basando il suo approccio su «presupposti errati, in cui pensa di poter resistere contro gli ucraini, e contro gli Stati Uniti e l'Occidente». 

Nonostante la promessa della Cina a febbraio di «amicizia senza limiti», Pechino finora non ha offerto il supporto militare richiesto da Putin e «ha controllato il suo entusiasmo per la condotta della guerra da parte della Russia», ha aggiunto Burns, secondo cui il Cremlino ora ha meno opzioni e ciò rende il presidente potenzialmente più pericoloso.

«La realtà, almeno per come la vediamo noi, è che più si va avanti in questo decennio e più aumentano i rischi che insorga un potenziale conflitto». Ha proseguito il direttore della Cia, osservando che «il presidente cinese Xi Jinping insiste oggi sul fatto che è fermamente impegnato per l'unificazione del suo Paese, in altre parole per ottenere il controllo su Taiwan», obiettivo «che vorrebbe raggiungere senza uso della forza». «Tuttavia – conclude Burns – sappiamo che Xi ha anche chiesto al suo esercito di essere pronto entro il 2027 a condurre con successo un’invasione» dell'isola.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
04/10/2022 20:11:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Addio a Dominique Lapierre, l’autore del bestseller “La città della gioia” >>>

Iran annuncia 'tolleranza zero' verso le proteste >>>

Miliardario russo precipita con l’elicottero: mistero e indagini in Costa Azzurra >>>

Iran, allenatrice di pallavolo condannata a morte per le proteste >>>

Afghanistan: esplosione in scuola coranica, 16 morti >>>

La Spagna vieta gli stereotipi di genere nelle pubblicità dei giocattoli >>>

Spagna: sequestro record di 5,6 tonnellate di cocaina nel porto di Valencia >>>

Cina, morto a 96 anni l’ex presidente Jiang Zemin >>>

Usa, rapita a 2 anni nel 1971 e ritrovata grazie al Dna >>>

Bielorussia, l’attivista Maria Kolesnikova in carcere è stata ricoverata in terapia intensiva >>>