Notizie Locali Cronaca

Città di Castello: è morto Antonio Fiorucci, sarto e presidente degli "Amici del Cuore"

Cultore anche di tradizioni popolari, fra le quali la Tombola di San Bartolomeo

Print Friendly and PDF

“Ci ha lasciati ieri sera, il cavaliere Antonio Fiorucci, un tifernate “doc”, una persona perbene, innamorata della sua citta’ e delle tradizioni con una grande propensione verso il prossimo che ha esercitato per gran parte della sua vita, fondando e poi guidando per tanti anni, 27, l’associazione cardiopatici “Amici del Cuore” che si è sempre distinta per numerose iniziative di volontariato, raccolta fondi e donazioni in favore dell’ospedale e della sanità locale. Profondo cultore delle tradizioni e delle ricorrenze cittadine ha contribuito con orgoglio a riportarne in auge alcune assai sentite dalla popolazione come la Tombola di San Bartolomeo vera e propria sua creatura che condivideva con le istituzioni e le altre associazioni di volontariato. Una eredità importante che tutti noi in sua memoria dovreno preservare e valorizzare negli anni”. E’ quanto ha dichiarato oggi il sindaco, Luca Secondi, nell’esprime cordoglio e vicinanza alla famiglia per la scomparsa del cavalier, Antonio Fiorucci, “poliedrico personaggio che animava con il suo sorriso, garbo e signorilità, tante giornate in piazza e negli angoli più caratteristici del nostro bellissimo centro storico di cui è era fiero e attento osservatore”. Al cordoglio del sindaco si unisce anche il Presidente del Consiglio Comunale, Luciano Bacchetta, che lo ricorda con “amicizia, stima ed affetto”. Il cavalier Antonio Fiorucci, maestro artigiano di sartoria ed eleganza, stilista sopraffino, era per tutti i tifernati il “motore” e la “guida” dell’associazione cardiopatici alta valle del tevere “Amici del Cuore”, più di mille iscritti, che ha fondato oltre 30 anni fa. Era infatti  il 2 marzo 1991, quando davanti al notaio Fulvio Fiori, otto tifernati, fra cui Fiorucci, la fondarono per "alleviare e prevenire le condizioni di disagio che i cardiopatici affrontano anche dal punto di vista psicologico". Fiorucci aveva ricoperto con grandi capacità e impegno anche il ruolo di consigliere nel Cda della Asp “Muzi Betti”.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/07/2022 11:14:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Violenta grandinata in Valtiberina, serio rischio di danni per l'agricoltura >>>

Palpeggia la commessa di un bar: 59enne di Umbertide denunciato per violenza sessuale >>>

Padre e figlio travolti dal treno a Senigallia: entrambi erano residenti a Perugia >>>

Addio a Franco Alberti, storico presidente dell'Avis di Sansepolcro >>>

Maltempo nell'Aretino con pioggia e vento forte: decine le chiamate >>>

Si perdono a Vallombrosa, recuperate dai vigili del fuoco di Arezzo tre donne >>>

Cade in moto lungo la Sp77 a Madonnuccia: ferito 46enne di Sansepolcro >>>

Spaccio e detenzione di droga, denunciato 20enne di Terranuova Bracciolini >>>

Sansepolcro, picchia la compagna e poi sferra una gomitata contro i carabinieri >>>

Una "scappatella" a base di sesso è diventata un incubo per un 50enne aretino >>>