Notizie Locali Cronaca

La comunità tifernate sconvolta per la morte dell'imprenditore Andrea Rossi

Cordoglio del sindaco Secondi e della giunta: era punto di riferimento della nostra comunità

Print Friendly and PDF

Profondo e sentito cordoglio del sindaco Luca Secondi e della giunta comunale per la prematura scomparsa di Andrea Rossi, giovane imprenditore tifernate, sportivo, punto di riferimento della comunità tifernate e di Lerchi dove viveva con la famiglia. Appena appresa la notizia il sindaco tifernate ha espresso la più “sentita vicinanza e formulato le condoglianze alla famiglia, alla mamma Anna Cagnoni, amica, stimata e apprezzata funzionaria comunale per aver ricoperto ruoli di primo piano all’interno della struttura amministrativa municipale, al padre, Giovanni Rossi, imprenditore assieme al figlio, alla moglie e ai figli, ai parenti e tanti amici”. “Andrea era un “ragazzo” solare, un punto di riferimento della comunità di Lerchi dove viveva con la sua bellissima famiglia: di grandi doti umane e professionali. In ogni settore della comunità locale dove ha operato, ha sicuramente lasciato un segno indelebile di bontà, altruismo, capacità professionale e senso di appartenenza che tutti insieme ricorderemo per sempre”, ha concluso il sindaco, Luca Secondi. 

Redazione
© Riproduzione riservata
18/12/2021 12:37:09


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Vandali prendono a sassate la storica ambulanza della Croce Bianca Tifernate >>>

Covid-19: 363 nuovi casi nell'Aretino, con 583 guarigioni e un decesso >>>

Covid-19: in Toscana calano a 5626 i nuovi casi, con 13 decessi >>>

Guida indisciplinata nel centro di Trestina: sospesa la patente a un 19enne >>>

Sansepolcro: è morto Elio Mezzabotta, distinto signore e grande collezionista >>>

Incidente nella notte sulla superstrada E45 >>>

Infuriano le polemiche ad Arezzo: città pericolosa nelle ore notturne >>>

Covid-19, scende nell'Aretino a 774 il numero dei nuovi casi a fronte di 1760 guarigioni >>>

Si ferisce ad un braccio nell’azienda agricola: grave un 56enne di Terranuova Bracciolini >>>

Scontro tra uno scooter e un'auto: gravi una coppia di giovani aretini >>>