Notizie Nazionali Politica

Il Cav spinge Draghi: "Avanti fino al 2023 e anche oltre"

"Siamo i primi sostenitori di questo governo che ascolta molte delle nostre proposte"

Print Friendly and PDF

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, torna ad elogiare il lavoro del governo Draghi, sottolineando che i risultati "sono eccellenti, siamo i primi sostenitori di questo governo che ha subito e continua a subire molte delle nostre proposte". Ed ha aggiunto:"Siamo convinti che il lavoro del governo Draghi debba andare avanti fino al 2023 e anche oltre, per consolidare l’inizio della ripresa che è ancora molto fragile ed esposta a molti rischi". Il Cavaliere lo ha detto collegandosi telefonicamente con la manifestazione di Forza Italia a Mazara del Vallo, in Sicilia. L'ex premier ha ringraziato gli organizzatori della kermesse azzurra, tra i quali il coordinatore regionale Gianfranco Miccichè, per aver "rivendicato l’identità, l’orgoglio dei nostri valori, della nostra coerenza e della nostra storia".

Ma una volta che il governo Draghi avrà esaurito il suo mandato? il Cavaliere ha sottolineato che "dopo il 2023 saranno gli italiani a scegliere e io credo a rinforzare al governo un centrodestra che per vincere e governare deve avere un forte profilo liberale".

Berlusconi osserva che "Forza Italia è una grande forza politica nazionale che al Sud continua ad avere molti dei suoi risultati migliori. La recentissima vittoria in Calabria ha confermato che sono i nostri uomini, le nostre idee e i nostri valori che definiscono il profilo di un centrodestra che vince. Questo centrodestra lo abbiamo inventato noi nel 1994 con la nostra discesa in campo, che ha cambiato per sempre i connotati della politica nel nostro Paese".

"Il centrodestra - prosegue il Cavaliere - per vincere e governare deve avere un forte profilo liberale, sta a noi lavorare perchè questo avvenga in leale collaborazione con i nostri alleati, che hanno un ruolo e una funzione che è diversa dalla nostra. Sta a noi occupare il centro dello scenario politico, perché l’Italia ha bisogno di essere governata da un centro forte, alleato con la destra democratica. Non è una questione di leadership - ha aggiunto Berlusconi - un problema del quale si parla troppo spesso e che produce tensioni inutili, ma dobbiamo raccogliere persone e idee da offrire ad una opinione pubblica giustamente scettica nei confronti della politica".

Tra i meriti del governo c'è quello di aver fronteggiato nel modo giusto l'emergenza pandemia. "La campagna vaccinale è un grande successo - osserva Berlusconi - insieme al green pass ha consentito fino a ora di controllare la quarta ondata e, a differenza di altri Paesi, permette all'Italia di rimanere aperta senza lockdown. Questo ha reso possibile una ripresa economica che ha indicatori migliori di altri Paesi europei. Per una volta l'Italia è tra i primi Paesi europei per tasso ci crescita come per numero di vaccinati".

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
14/11/2021 15:47:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Quirinale, centrodestra: "Berlusconi è la figura adatta, sciolga la riserva" >>>

Conte ai suoi: "Proposta Berlusconi irricevibile" >>>

Dl Covid, Senato approva con 130 sì, ora passa alla Camera >>>

Governo dei leader, Renzi: l'idea non è sbagliata, ma io fuori >>>

Quirinale, venerdì vertice del centrodestra >>>

Quirinale, Calenda rilancia Cartabia: “Draghi resti a Palazzo Chigi” >>>

Per il Quirinale Salvini cerca una soluzione rapida, condivisa >>>

Toscana, Emilia Romagna, Abruzzo e Valle d'Aosta passano in zona gialla >>>

Dl Covid: green pass in banca, alle poste e nei negozi >>>

Ecco la bozza del governo: obbligo di vaccino dai 50 anni in su, barricate di M5S e Lega >>>