Notizie Locali Cronaca

Arezzo, espulso un 42enne indiano pregiudicato e irregolare sul territorio italiano

L'uomo era rientrato nel nostro Paese in modo clandestino

Print Friendly and PDF

Nel pomeriggio dello scorso 19 luglio giungeva una telefonata sul numero d’emergenza 112 NUE da parte di un cittadino straniero che, con frasi farneticanti, lamentava situazioni di disagio e di insofferenza. La pattuglia della Polizia di Stato, inviata dalla Centrale Operativa della Questura sul luogo dal quale era pervenuta la chiamata al fine di verificare le effettive condizioni dell’uomo, rintracciava il suddetto, identificandolo per S.J., cittadino indiano del 1979. Non essendo stati rilevati fatti od episodi degni di rilievo sotto i profili dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, gli operatori della Polizia di Stato, non convinti della regolare posizione dello straniero, procedevano ad approfondimenti sul suo stato. Emergeva quindi che lo stesso era già stato destinatario di un rifiuto del Permesso di Soggiorno e, dopo essere espatriato volontariamente, era rientrato in Italia in modo clandestino. Venivano altresì riscontrati pregiudizi significativi a suo carico ed in particolare una condanna per violenza sessuale, lesioni personali, violenza contro minori e violazione di domicilio, nonché denunce a piede libero per atti sessuali con minorenne e furto aggravato. Alla luce di tali riscontri, non sussistendo vincoli giudiziari, sono state intraprese le procedure, a cura dell’Ufficio Immigrazione, per l’espulsione dal Territorio nazionale e l’accompagnamento, effettuato il giorno successivo, presso il CPR di Bari dove, lo stesso straniero, a seguito di convalida della competente Autorità Giudiziaria, verrà trattenuto in attesa del definitivo rimpatrio verso il Paese di provenienza.

Redazione
© Riproduzione riservata
29/07/2021 09:22:01


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Covid-19: in Toscana 325 nuovi casi e 7 decessi >>>

I preti Medjugorje?...l'imprenditore Davide Pecorelli avrebbe passato l’estate al mare di Valona >>>

La Polizia di Stato di Arezzo prosegue nelle attivita' di contrasto al fenomeno delle baby gang >>>

Maltrattamenti in famiglia: un arresto nella notte da parte dei Carabinieri di Sansepolcro >>>

Tanti sono i misteri che avvolgono l'imprenditore della Valtiberina Davide Pecorelli >>>

Covid-19, in Umbria somministrate 102 terze dosi di vaccino >>>

Svuotata la cassa in un negozio di pneumatici: denunciato dai carabinieri di Terranuova Bracciolini >>>

Covid-19: in Toscana 231 nuovi casi e 5 decessi >>>

Covid-19: a Città di Castello un nuovo positivo e un guarito >>>

Incidente stradale a Città di Castello: morta una donna di 69 anni >>>