Sport Locale Calcio (Locale)

L'arezzo "prega" per il ripescaggio in C

Il Consiglio Federale conferma le decisioni prese dalla Covisoc

Print Friendly and PDF

Arezzo ripescata? La speranza deve essere l’ultima a morire dopo che il Consiglio Federale ha dichiarato che Chievo Verona, Novara, Carpi, Casertana, Paganese e Sambenedettese non hanno i requisiti per prendere parte alla prossima stagione e quindi salutano il calcio professionistico. Cosi facendo in serie B tornerà il Cosenza, mentre per la Lega Pro servono sei club, visto che il Gozzano pur vincendo il campionato ha rinunciato. Per accedere al ripescaggio serve di essersi iscritti alla serie D e presentati alla Lega Pro e alla Covisoc i documenti circa i criteri strutturali dell'impianto sportivo, perché le squadre ripescate non potranno giocare le gare casalinghe in altri impianti se non in quello di sua proprietà. Oltre a questo è necessario depositare un assegno da 300mila euro per il contributo straordinario, insieme a due fideiussioni da 300mila e 350mila euro (circa un milione di euro). La graduatoria di Lega Pro dovrebbe essere Lucchese, Pistoiese e Arezzo e con sette posti liberi sulla carta rientrano in gioco tre club retrocessi dalla Lega Pro e quattro dalla serie D. 

Redazione
© Riproduzione riservata
17/07/2021 06:36:01


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Mariotti: ‘Conosciamo il nostro potenziale, ma serve restare umili’ >>>

Le pagelle di Giorgio Ciofini alla partita Arezzo-Trestina >>>

Serie D, il Tiferno 1-1 fermato sul pari nel debutto in campionato >>>

Eccellenza Umbra, Sansepolcro battuto (0-1) dal Massa Martana. Ko anche del Lama >>>

Serie D, buona la prima per l’Arezzo, che supera 2-1 il Trestina >>>

Eccellenza umbra: Sansepolcro a Massa Martana senza Quadroni >>>

Serie D: si comincia con Arezzo-Trestina al Comunale >>>

Anticipi Eccellenza umbra: l'Orvietana vince ancora >>>

Eccellenza umbra: al Sansepolcro il 20enne centrocampista Duccio Falconi >>>

Arezzo-Sporting Trestina sarà diretta da Emanuele Bracaccini della sezione di Macerata >>>