Sport Locale Nuoto (Locale)

Eleonora Camisa a confronto con i big del nuoto nazionale

L’atleta della Chimera ha gareggiato al Campionato Italiano Assoluto Open di Riccione

Print Friendly and PDF

Una ragazza della Chimera Nuoto in vasca con i big del nuoto nazionale. Eleonora Camisa ha gareggiato al Campionato Italiano Assoluto Open che, nella piscina di Riccione, ha riunito tutti i migliori atleti tricolori in una manifestazione valida per assegnare i pass per le Olimpiadi della prossima estate. Accompagnata dal tecnico Marco Licastro, la nuotatrice aretina nata nel 2002 aveva ottenuto la qualificazione nelle due discipline dei 50 e dei 100 delfino dove ormai da alcune stagioni è riuscita ad imporsi a livello giovanile e regionale.

Il campionato Assoluto è terminato con un ventinovesimo posto nei 50 delfino e con un ventiquattresimo posto nei 100 delfino (a trionfare nelle due gare sono state Silvia di Pietro e Ilaria Bianchi, due atlete con record italiani e con partecipazioni con la nazionale alle più importanti gare internazionali), ma il bilancio di Camisa è risultato comunque soddisfacente. L’aretina ha infatti maturato una preziosa esperienza nelle più importante competizione tricolore e ha ottenuto prestazioni cronometriche vicine ai propri record personali, nonostante le difficoltà vissute negli ultimi mesi ad allenarsi con continuità a causa dell’emergenza sanitaria. Con questi risultati, Camisa archivia un anno comunque positivo in virtù della vittoria di quattro titoli regionali giovanili nella categoria Cadetti Femmine (nei 50 delfino, nei 100 delfino, nei 200 delfino e nei 100 stile libero) e di un titolo regionale Assoluto (nei 50 delfino), meritando anche i pass per i campionati nazionali e la convocazione nella rappresentativa toscana. «La partecipazione al Campionato Italiano Assoluto Open - commenta Licastro, tecnico di Camisa insieme a Marco Magara, - rappresenta già un grande risultato perché in questa manifestazione gareggiano solo i migliori delle diverse discipline. Nell’ultima stagione, Camisa ha continuato ad allenarsi con impegno e con costanza nonostante le tante incertezze e le restrizioni all’attività sportiva, con i buoni tempi ottenuti a Riccione che hanno ribadito la bontà del suo percorso di crescita».

Redazione
© Riproduzione riservata
21/12/2020 11:23:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Nuoto (Locale)

La Chimera Nuoto avvia l’anno di formazione de “La magia del nuoto” >>>

I Nuotatori Tifernati vincitori a Terni ai campionati regionali Master >>>

Due medaglie per la Chimera Nuoto ai campionati regionali di fondo >>>

Nuoto e primo soccorso: nuovo percorso formativo per la Chimera Nuoto Arezzo >>>

Serie B2/f: Trestina sconfitto 0-3 in casa della capolista Forlì >>>

Città di Castello: cento nuotatori alle piscine per la prova dell'italiano Esordienti >>>

Meeting del Saracino, in centocinquanta in vasca al palazzetto del nuoto di Arezzo >>>

Il palazzetto del nuoto di Arezzo ospita il Meeting del Saracino >>>

Buon bilancio per la Chimera Nuoto di Arezzo alla Coppa Brema >>>

La Chimera Nuoto Arezzo apre il nuovo anno di formazione per tecnici e istruttori >>>