Sport Locale Automobilismo (Locale)

Coppia Italia Turismo: l'umbro Paolo Valeri vince il Trofeo Bmw

Nella tappa di Misano Adriatico doppietta del veronese Karim Sartori

Print Friendly and PDF

È stato un fine settimana piuttosto movimentato anche per un altro pilota della Speed Motor, Paolo Valeri, nella tappa di Misano Adriatico della Coppa Italia Turismo organizzata da Peroni Race, nonostante il 42enne di Gualdo Cattaneo abbia matematicamente vinto il Trofeo Bmw 318 e sia ora vicinissimo anche al titolo in Seconda Divisione. Come per Gabriele Giorgi, il riferimento è alla gara 1 di sabato, costata 25” di penalizzazione anche a Valeri, che commenta: “Mentre era in pista la prima “safety car” con le bandiere gialle che sventolavano, sono stato passato da tre vetture, che poi ho sorpassato per riprendere la posizione che mi spettava e - nonostante la testimonianza a mio favore di Riccardo Giani, che era fra i tre - i commissari hanno visto soltanto la mia presunta irregolarità. Mi è sembrata poi strana la nuova attribuzione dei punteggi: una modifica apportata in corsa sulla quale vi sarebbe da obiettare. Comunque sia, l’amarezza ha fatto presto a tramutarsi in soddisfazione: una vittoria finale è stata conquistata e all’altra manca davvero poco, nonostante in gara 2 abbia perso il comando del Trofeo Bmw proprio all’ultimo giro, superato da Sartori che stava andando forte, ma i due secondi posti mi sono serviti per chiudere il discorso”. È stato dunque il veronese Karim Sartori, altro valido “driver” della Speed Motor, a realizzare la doppietta fra le Bmw 318 E 46, come avvenuto anche al Mugello; se la domenica l’ha spuntata nel finale, il sabato era riuscito ben presto a sopravanzare Stefano Bruè e Valeri, mettendo insieme cinque affermazioni nelle sei gare alle quali ha preso parte. Nella ordine di arrivo di gara 1, Sartori ha preceduto Valeri e Bruè, mentre il podio di gara 2 è stato tutto Speed Motor: primo e secondo ancora Sartori e Valeri e terzo il senese Riccardo Giani. “E’ andato tutto bene – ha dichiarato Sartori – e la macchina ha risposto al meglio, per cui ringrazio la Speed Motor e i miei sponsor: Fromm, Negrato Trucks e Hotel Tre Corone”. Per quanto riguarda gli altri piloti della Speed Motor impegnati nel Trofeo Bmw, Riccardo Giani ha ottenuto un quinto e un terzo posto, Rolando Bordacchini è uscito con due quarti posti e Andrea Gregori, ritirato in gara 1, ha poi colto un sesto posto in gara 2. Il prossimo week-end sarà quello conclusivo sulla pista di Vallelunga; a Paolo Valeri manca un solo punto per festeggiare il trionfo anche in Seconda Divisione, avendone 67 rispetto ai 48 di Luigi Gallo su Mini Cooper e ai 47 di Rino De Luca su Honda Civic Type. 

Redazione
© Riproduzione riservata
01/12/2020 05:42:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

1° Rally Terra Valle del Tevere allo start: una “prima” da grandi firme con 112 iscritti >>>

Scuderia Etruria accende i motori con “test weekend” >>>

Sergio Farris ancora fra i piloti di punta della Speed Motor di Gubbio >>>

1° Rally Terra Valle del Tevere: il territorio attende l’evento e i suoi attori >>>

L’Associazione Torino-Pechino non sarà in gara questo fine settimana sul ghiaccio di Pragelato >>>

Entra nel vivo il 1° Rally Terra Valle del Tevere >>>

A fine febbraio la prima edizione del Rally Terra Valle del Tevere >>>

Al via le iscrizioni al 1° Rally Terra Valle del Tevere >>>

Riparte dall'Europa il campionato per auto a energie alternative >>>

Nasce dalla passione: 1° Rally Terra Valle del Tevere >>>