Notizie dal Mondo Attualità

Procedura di infrazione della Ue contro l’Ungheria per la nuova legge sul diritto d’asilo

I profughi devono fare una dichiarazione di intenti

Print Friendly and PDF

La Commissione europea ha avviato procedure di infrazione contro l'Ungheria (con una lettera di messa in mora) poiché ritiene che le nuove procedure di asilo stabilite nella legge e nel decreto del Paese, e introdotte in risposta alla pandemia da Covid, violino la direttiva sulle procedure di asilo, alla luce della Carta dei Diritti fondamentali dell'Ue. Secondo le nuove procedure ungheresi, i profughi devono fare una dichiarazione di intenti in cui affermano di voler presentare domanda di asilo presso un'ambasciata ungherese fuori dall'Ue. Budapest ha 2 mesi per rispondere. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
30/10/2020 13:49:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

In Brasile si sta costruendo un nuovo Cristo gigante, più alto di quello di Rio >>>

Von der Leyen, Parlamento-Consiglio adottino il pass Covid >>>

La Francia candida la baguette a patrimonio dell'Unesco >>>

Harry trova lavoro nella Silicon Valley per uno start up sul benessere psicologico >>>

Covid, Bruxelles lancia la proposta di un “certificato verde digitale” >>>

La Grecia: “Dal 14 maggio apriremo ai turisti" >>>

Covid: la Thailandia offre la quarantena sugli yacht ai turisti >>>

Svizzera: vince il sì al divieto del velo integrale >>>

La Svizzera al voto sulla “legge anti-burqa” >>>

Usa, “la Cbs ha pagato 5,8 milioni di euro per intervista esclusiva a Harry e Meghan” >>>