Notizie dal Mondo Cronaca

Coronavirus: il Regno Unito teme una seconda ondata

Si pensa al lockdown per gli ultra 50enni

Print Friendly and PDF

Non allenta la sua morsa nel mondo il coronavirus, con la Gran Bretagna e la Spagna che detengono la maglia nera in Europa e il Messico che diventa il terzo Paese per decessi dopo gli Stati Uniti e il Brasile.  Intanto i decessi nell'America latina ha superato quota 200.000, dopo che nelle ultime ore si sono aggiunti 191 morti in Perù. In tutto il Pianeta sono saliti a quasi 17.400.000 i contagi e i morti hanno quasi superato i 675.000.

Regno Unito
Nel nord del Regno Unito è scattato un brusco giro di vite per i movimenti di oltre quattro milioni di persone. Tra l'altro, alle persone appartenenti a gruppi familiari diversi è proibito incontrarsi al chiuso nella Greater Manchester e in parti del Lancashire orientale e del West Yorkshire. Un nucleo familiare potrà andare al pub, ma senza mescolarsi con altre persone. E in tutta la Gran Bretagna, a causa della recrudescenza del Covid-19, slitta di almeno due settimane il previsto allentamento delle restrizioni. «Con l'aumento dei numeri, riteniamo che sia necessario premere il pedale del freno per tenere sotto controllo il virus», ha spiegato il premier Boris Johnson annunciando che i locali che che avrebbero dovuto aprire oggi, come i bowling, i casinò e le piste di pattinaggio, non lo faranno prima del 15 agosto. Anche l'obbligo della mascherina al chiuso viene esteso per musei, gallerie, cinema e luoghi di culto.

Nel timore di una seconda ondata di contagi Covid, il premier britannico sembra che stia valutando possibili opzioni per un nuovo piano, rigoroso ma che eviti comunque un nuovo lockdown generalizzato, che soffocherebbe qualsiasi possibilità di ripresa economica. Mercoledì il premier ha tenuto un incontro di emergenza ('a war game session', lo ha definito la stampa britannica) con il cancelliere dello Scacchiere, Rishi Sunak: secondo il Sunday Times, tra le misure in esame la richiesta agli anziani di proteggersi ancora una volta e anche piani per proteggere e 'bloccare' Londra. Johnson sta pensando di proteggere un numero di persone cospicuo, in base all'eta e a particolari fattori di rischio; e potrebbe addirittura, secondo il Telegraph, chiedere alle persone ultra-cinquantennni di rimanere a casa, in base a "valutazioni di rischio personalizzate". Nei giorni scorsi circa 4,5 milioni di persone in Inghilterra (Greater Manchester, East Lancashire e West Yorkshire) sono state interessate da nuove restrizioni. 

Grecia
Dopo il recente aumento di contagi, le autorità greche hanno deciso a partire da oggi l'obbligo di mascherine in tutti gli spazi pubblici al chiuso e introdotto una serie di nuove misure restrittive. Le visite negli ospedali e nelle case di riposo per anziani saranno consentite solamente in casi eccezionali, mentre nei pub e nei bar, per evitare assembramenti, sarà consentito l'ingresso solamente ad un numero di persone pari al numero di coperti. Anche all'aperto, non sarà consentito consumare bevande in piedi davanti ai locali pubblici, pena una multa da 150 euro. La scorsa settimana, il governo ha già imposto l'obbligo di mascherine nei negozi e sui mezzi di trasporto pubblici. Negli ultimi giorni, il numero dei contagi è cresciuto costantemente. Mercoledì sono stato registrati 57 nuovi casi positivi, giovedì 65 e venerdì 78. Motivo dell'aumento, temono le autorità, il generale rilassamento della popolazione rispetto alle misure di sicurezza. La Grecia ha finora registrato 296 decessi da coronavirus su una popolazione di 10,5 milioni di abitanti, uno dei tassi di mortalità più bassi d'Europa. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
02/08/2020 14:31:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

La Grecia vieta per legge la macellazione dei cavalli >>>

Fonti Farnesina: nell’esplosione a Beirut morta una 92enne italiana >>>

Il 6 agosto di 75 anni fa la bomba atomica su Hiroshima >>>

Morta suicida a 23 anni la protagonista del documentario di Netflix “Audrie & Daisy” >>>

Coronavirus, Facebook cancella post di Trump >>>

Covid nascosto sulla nave da crociera, scandalo in Norvegia >>>

Costa Azzurra, incendio vicino a Marsiglia: evacuate 2700 persone >>>

Naufragati su isola sperduta del Pacifico vengono salvati grazie a SOS scritto sulla sabbia >>>

Libano, violenta esplosione a Beirut: almeno 73 morti, oltre 3700 feriti >>>

L'annuncio di re Juan Carlos: “Lascio la Spagna” >>>