Sport Locale Calcio (Locale)

Cessione Arezzo: La Cava smentisce i nomi riportati dalla stampa

E intanto, il 5 agosto scade il termine per l'iscrizione al campionato

Print Friendly and PDF

I tempi si stringono sempre più per la cessione dell’Arezzo: il 5 agosto, data in cui scade il termine per l’iscrizione al campionato, non è tanto vicino ma nemmeno lontano. Il presidente Giorgio La Cava prende la parola con la speranza che maturi una soluzione entro lunedì 3 agosto, quando tornerà a riunirsi l’assemblea dei soci. Dichiarandosi stupito delle dichiarazioni del sindaco Ghinelli, in base alle quali vi sarebbe una cordata pronta per rilevare l’Arezzo in D, La Cava ricorda come in città non vi siano persone o gruppi intenzionati a entrare in società, per lui se la giocherà fino alla fine per evitare che ad Arezzo il calcio possa finire. Relativamente alle trattative, il presidente ha detto che vanno avanti ma non con le persone i cui nomi sono stati riportati dai quotidiani.

arezzo notizie
© Riproduzione riservata
27/07/2020 14:31:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Serei D: amichevole senza reti per il Tiferno a Tolentino >>>

Serie D: Trestina fermato in amichevole (0-0) dal Bastia >>>

Calendario Serie D: si comincia con Pianese-Tiferno e Trestina-Montespaccato >>>

Michele Di Cato è il nuovo attaccante del Tiferno 1919 >>>

Calcio umbro: vittoria del comitato regionale e nuovo protocollo >>>

Serie C: l'Arezzo parte da Salò, poi subito il Perugia ma probabilmente a porte chiuse >>>

Accordo tra Tiferno 1919 e Virtus San Giustino >>>

Serie C: Arezzo in un girone B senza toscane ma con Perugia, Gubbio e Cesena >>>

Niccolò Giorni passa al G.S. Lama Calcio >>>

Serie D: al Tiferno arriva il difensore esterno Filippo Sensi, ex Sansepolcro >>>