Notizie dal Mondo Cronaca

Coronavirus, si ferma anche la Russia dal 28 marzo al 5 aprile

Putin: "State a casa per una settimana"

Print Friendly and PDF

La Russia «è riuscita a contenere il coronavirus» fino ad ora, ma il Paese non è in grado di «bloccare» completamente la minaccia. Lo ha detto Vladimir Putin parlando alla nazione, sottolineando che adesso è «imperativo» rispettare le indicazioni delle autorità. Per contenere l'epidemia, ha annunciato che verrà introdotto «una settimana di stop» alle attività «non essenziali», dal 28 marzo al 5 aprile. «State a casa», ha detto Putin in televisione. «Ora è estremamente importante prevenire la minaccia della rapida diffusione della malattia, pertanto la prossima settimana sarà una settimana di ferie e prevederà il pagamento dello stipendio», ha aggiunto. E poi: «Tutte le raccomandazioni devono essere seguite, dobbiamo proteggere noi stessi e coloro che ci sono vicini. Credetemi, la cosa più sicura in questo momento è restare a casa». Il presidente russo ha precisato che lo stop non verrà applicato ad alcuni settori chiave del Paese, come gli operatori sanitari, i trasporti, le banche e alcuni rami della pubblica amministrazione. Putin ha chiesto ai datori di lavoro di non far aumentare la disoccupazione e ha promesso un pacchetto di aiuti, dedicato soprattutto alle piccole e medie imprese. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
25/03/2020 20:46:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Lockdown, in Turchia quasi 50mila multe >>>

La Francia vieta l’idrossiclorochina: aumenta il rischio mortalità nei malati Covid >>>

Addio a John Peter Sloan, ci ha insegnato l’inglese in tv >>>

Betlemme, riaperta la Basilica della Natività >>>

Virus, America Latina: altri 1.600 morti >>>

Coronavirus, l’Oms sospende i test sull’uso dell’idrossiclorochina >>>

Addio a Jimmy Cobb, uno dei più grandi batteristi della storia del jazz >>>

Immuni: è già online parte del codice dell'app italiana per il contact tracing >>>

Israele: Netanyahu alla sbarra, prossima udienza il 19 luglio >>>

L’allarme sul clima: “Il 2020 l’anno più caldo di sempre, sarà un’estate torrida” >>>