Notizie dal Mondo Cronaca

Forte terremoto ieri sera in Turchia: 19 morti e 922 feriti

La scossa di magnitudo 6.8, con epicentro nella provincia di Elazig

Print Friendly and PDF

Sono al momento 19 le vittime del forte terremoto, di magnitudo 6.8 della scala Richter, che ha colpito ieri sera la provincia orientale turca di Elazig, a una ottantina di chilometri dalla capitale Ankara. Lo fa sapere l'agenzia governativa per la Protezione civile, secondo la quale 922 persone sono rimaste ferite. "I soccorritori hanno tentato di estrarre almeno 30 persone bloccate sotto le macerie degli edifici crollati a Elazig", ha detto il ministro degli interni Suleyman Soylu.  "Con tutte le nostre istituzioni, tra cui l'agenzia per i Disastri e la Mezzaluna rossa, siamo vicini al nostro popolo", ha scritto il presidente Recep Tayyip Erdogan in un messaggio su Twitter. Palazzetti dello sport, scuole e biblioteche sono stati subito adibiti a centri di accoglienza per gli sfollati. La televisione ha trasmesso immagini di persone in preda al panico che si precipitano fuori dagli edifici e di un palazzo con il tetto in fiamme.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/01/2020 06:30:48


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Giordania, turista piacentino di 32 anni muore a Petra colpito da un masso >>>

Battaglia di Idlib: uccisi due soldati turchi, 50 militari siriani “neutralizzati” >>>

Coronavirus, morti due passeggeri della nave Diamond >>>

Morto l'informatico Larry Tesler, inventore del "copia e incolla" >>>

Strage ad Hanau, in Germania: 11 morti, trovato senza vita il presunto killer >>>

La Cina espelle 3 giornalisti del Wall Street Journal per un titolo >>>

Coronavirus, un italiano contagiato a bordo della Diamond Princess >>>

Turchia, le nuove purghe di Erdogan contro la rete di Gulen: 766 arresti >>>

Coronavirus, muore il primario dell’ospedale di Wuhan >>>

Portogallo, cori razzisti contro Marega >>>