Notizie dal Mondo Cronaca

Usa, potente esplosione in una fabbrica a Houston

Avrebbe causato un ferito. Danneggiate case ed edifici vicini

Print Friendly and PDF

Una forte esplosione è stata registrata a Houston, in Texas, poco prima dell'alba. L'esplosione, avvertita "fino a venti miglia di distanza", è avvenuta in un edificio industriale nella parte nord-occidentale della città, nel quartiere di Westbranch. L'onda d'urto ha danneggiato dove numerosi edifici nelle vicinanze: fiamme e un grande quantità di macerie sono visibili nell'area tra Gessner e Steffani Lan. L'incidente sarebbe avvenuto nella fabbrica della Watson Grinding and Manufacturing: è stata la stessa società a sostenerlo parlando con il sito Eyewitness News. Secondo il proprietario, l'esplosione ha avuto origine da un serbatoio di propilene, un gas estremamente infiammabile. Sul posto sono subito giunti i mezzi di soccorso e i vigili del fuoco. I media locali parlano di una persona ferita e ricoverata in ospedale, ma ancora non si ha un bilancio preciso degli eventuali coinvolti.

notizia e foto tratta da Il Giornale
© Riproduzione riservata
24/01/2020 14:44:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Giordania, turista piacentino di 32 anni muore a Petra colpito da un masso >>>

Battaglia di Idlib: uccisi due soldati turchi, 50 militari siriani “neutralizzati” >>>

Coronavirus, morti due passeggeri della nave Diamond >>>

Morto l'informatico Larry Tesler, inventore del "copia e incolla" >>>

Strage ad Hanau, in Germania: 11 morti, trovato senza vita il presunto killer >>>

La Cina espelle 3 giornalisti del Wall Street Journal per un titolo >>>

Coronavirus, un italiano contagiato a bordo della Diamond Princess >>>

Turchia, le nuove purghe di Erdogan contro la rete di Gulen: 766 arresti >>>

Coronavirus, muore il primario dell’ospedale di Wuhan >>>

Portogallo, cori razzisti contro Marega >>>