Notizie Locali Comunicati

Ghinelli e Tanti: “decostruire il modello sanitario toscano?

Regionali: Sottoscriviamo insieme l'impegno contro il modello Rossi

Print Friendly and PDF

“Non è difficile oggi dire che le aslone hanno fallito e che la organizzazione sanitaria voluta dal PD ed imposta a tutti con prepotenza politica è stato un errore gigantesco che compromette la qualità del servizio sanitario regionale e aretino ogni giorno di più. Non è difficile, e di certo il clima elettorale porta a ravvedimenti operosi, tuttavia noi vogliamo cogliere il dato positivo che ci dice che non siamo più soli in questa battaglia e che, oltre alla Città, che tutta e da tempo chiede di eliminare le aslone, oggi anche chi le aslone le ha fatte e volute ne riconosce il fallimento. È un bene che si alzino voci autorevoli anche dalla sinistra toscana. A questo punto possiamo fare la strada insieme: prendiamo l'impegno davanti alla Città di sottoscrivere, nero su bianco, la proposta di eliminare le aslone fin da subito, a ridare autonomia ad Arezzo in quanto sede del 118 e staccandola da Siena e Grosseto ricostruendo una grande Asl con grande ospedale a cui riconoscere investimenti veri. Prendiamoci tutti l'impegno di chiedere formalmente la riscrittura del piano triennale di investimenti in edilizia sanitaria che penalizza Arezzo. In questa fase non ci interessa avere ragione ma ottenere il risultato, chi ci sta non dica parole ma faccia azioni precise"

Redazione
© Riproduzione riservata
12/12/2019 10:41:10


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

"Occorrono più medici di famiglia in Casentino. L'Asl deve dare risposte ai cittadini" >>>

"Ad Arezzo l'85% di edifici non a norma: la qualità sismica è un miraggio" >>>

Sansepolcro, ipotesi nuovo centro commerciale: interviene anche il PD >>>

Giovani in agricoltura, la Coldiretti Arezzo: "La trasformazione nei campi" >>>

Rondine, balestruccio e rondone: a Cortona scatta il divieto di distruzione dei nidi >>>

Piazza Burri a Città di Castello, quali sono le tempistiche? >>>

Ferrovia Arezzo-Stia, decisi i tempi dei lavori di ripristino della frana >>>

La pinacoteca di Città di Castello “in dono” ai milanesi nel Cinquecentenario di Raffaello >>>

Montone conferisce la cittadinanza onoraria a Liliana Segre >>>

Un patto per la Valtiberina da parte del Consorzio Alto Valdarno >>>