Sport Locale Calcio (Locale)

Le pagelle di Giorgio Ciofini all'Arezzo

Un punto d’oro zecchino, come quello che Pinocchio piantò nel Campo de Miracoli

Print Friendly and PDF

Con l’Alessandria, alla fine, è arrivato un punto d’oro zecchino, come quello che Pinocchio piantò nel Campo de Miracoli. Ma era lui, il figliolo di Geppetto, che aveva fatto la formazione del primo tempo? O era stato Lucignolo, o Mastro Ciliegia? L’Alessandria è forte ma, tra terzini inventati e braccetti fuori posto, è parsa Mangiafuoco. Nell’intervallo dev’essere intervenuta la fata Turchina ad aggiustare le cose e a trasformare l’Arezzo con la sua bacchetta magica

Pissardo: Da zoppo Marco confeziona la sua migliore partita in amaranto. Innocente sul gol dei grigi, volante su Chiarello, grande sull’incornata micidiale di Dossena. Una respinta a molla che vale un gol e salva un pari a 90 carati.  Voto: 7,5

Nolan: Il nostro Ryan ha partecipato al pasticcio del gol, col duemila Cambiaso che si è infiltrato tra le linee di burro e ha rifinito comodamente per la testa di Eusepi. Smarrito tipo Geppetto nella pancia della Balena, è stato salvato dalla doccia anticipata. Voto: 5

Belloni: Come si fa dopo il Monza, dico io, a confermare terzino (per giunta a destra) uno come Nicolò che, nel suo ruolo, aveva fatto sempre la differenza in questo avvio di stagione? Neanche Pinocchio! Voto alla fissazione: 1+

Foglia: Ha sgassato con la solita voglia e quelli dell’Alessandria gli hanno fatto fare il torello. Pensierino della sera: il pressing o si fa tutti insieme, o si corre a vuoto e si abbassano i calzoncini. Fuori misura in un paio di ripartenze, ma il vice del vice ha ci ha messo l’anima e il corpo. Come sempre. Voto: 6,5

Cutolo: Ai minimi storici il nostro Nello stakanovista da quando è tornato tra noi. Anche se in questo Arezzo è quasi impossibile rinunciare a uno come lui, ha bisogno di rifiatare e, ogni tanto, può anche decidere di mettersi in panchina, da capitano vero come è. Voto: 5 (di antica stima)

Ceccarelli: Una domanda al Cecca, nostro nuovo Ministro della difesa: perché Eusepi era solo come un cane a spingere la palla nel sacco di Pissardo? Per il resto Luca ha messo insieme una partita efficace. Voto: 6

Luciani: Grazie alla fatina ritrova il suo ruolo ed è meglio per tutti. Il nostro Alessio, vice capitano, obbedisce sempre come al militare, ma se il posto lo lascia a Belloni per fare il braccetto, il danno è doppio. Voto: La prossima volta si rifiuti per amor di patria

Gori: Il suo gol numero tre con l’Arezzo fulmina Valentini, vale oro zecchino e ripaga da solo del presso del biglietto. Un lampo da centravanti di razza che illumina il Comunale fino a quel punto più grigio dell’Alessandria. Pare che anche l’Arcangelo Gabriele abbia applaudito da lassù. Voto: 7,5

Corrado: Ottimo il suo rientro, dopo la sosta forzata. Niccolò (o Nicolò?) sarà una pedina importante per questo Arezzo e non solo per il minutaggio. Ci giochiamo un caffè? Voto: 6,5

Tassi: L’amico Gigi, a fianco in tribuna stampa, ad un certo punto mu sussurra all’orecchio: ma è Tassi, o una Tassa? Non ho saputo rispondere e, sinceramente mi dispiace per Lorenzo, che ha smarrito il suo talento di gioventù nel campo dei Miracoli. Voto: Chiamate la fata Turchina.

Volpicelli: Per un’ora abbondante soffre da matti e forse si prende la doccia anticipata di Tebi come un sollievo, ma l’Arezzo con Benucci non ci guadagna granchè.  Voto: 5 (a entrambi)

Caso: La svolta. Imprendibile e ispirato, in combutta col barbuto Cosenza squassa le difese dei grigi e confeziona anche l’assist per il lampo di Gori. È il nostro San Giuseppe patrono di Toscana. Anzi San giuseppino, come la chiesetta un tempo tanto cara agli aretini. Voto: 7,5

Piu: Rimpiazza il povero Belloni con Luciani alle spalle e piazza un paio di notevoli sgroppate, che potevano stendere l’Alessandria. In crescita evidente. Voto: 6 Più

Baldan: una convincente mezzora per il nostro Marco. Voto: 6

  

Redazione
© Riproduzione riservata
20/10/2019 12:15:32


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Ancora una sconfitta per la Sampierana, questa tra le mura amiche >>>

Serie C: l'Arezzo rimonta nel finale due reti di svantaggio e pareggia a Carrara >>>

Eccellenza toscana: Baldaccio bloccata in casa (2-2) dal Sangimignano >>>

Eccellenza umbra, vittoria thrilling del Sansepolcro a Ellera: 5-4 al 93' >>>

Di Donato Arezzo: “Incontriamo una squadra forte, per noi sarà un bel banco di prova” >>>

Eccellenza umbra: il Sansepolcro cerca il bis contro l'Ellera dell'ex Fraschetti >>>

C’è da rifare l’Arezzo come l’Italia Morta di questi tempi >>>

La Sampierana sconfitta in trasferta sul campo del Reno >>>

Eccellenza toscana: ottimo punto (1-1) della Baldaccio sul campo del Porta Romana >>>

Serie C: preziosa vittoria (2-1) dell'Arezzo contro l'Olbia >>>