Rubrica Proverbi & Detti

Al cuor non si comanda

Origine, spiegazione e come si usa nella lingua italiana

Print Friendly and PDF

Il proverbio sta a significare che le decisioni (nel modo specifico quelle importanti) partono dalla testa, cioè analizziamo attentamente una situazione, se è necessario chiediamo consiglio a chi probabilmente ha maggiore esperienza in materia e infine scegliamo l'opzione più giusta o meno sbagliata per noi e per gli altri.
Questo non avviene, invece, quando ci sono in gioco i sentimenti (come quando ci si innamora): i sentimenti sono degli stati d'animo spontanei e non programmabili che ben di rado la ragione è in grado di governare.
In particolare, quando si è innamorati si "perde la testa", cioè si perde la capacità di controllare i sentimenti provati o verso chi, e si dice che in questo caso sia il cuore a comandare.

Dal momento che il cuore vince sempre sulla testa è nato il detto "al cuor non si comanda

Redazione
© Riproduzione riservata
04/10/2019 06:23:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Proverbi & Detti

La colpa morì vergine, non la voleva nessuno! >>>

La donna e lu focu vo' stuzzicati 'gni pocu >>>

Faccia chi può, prima che il tempo mute; che tutte le lasciate son perdute >>>

La donna e lu focu vo' stuzzicati 'gni pocu >>>

Gli errori degli altri sono i nostri migliori maestri >>>

Sei duro come la pietra serena! >>>

La colpa morì vergine, non la voleva nessuno! >>>

Chi và a letto che je rode 'l culo, s'alza che je puzza 'l deto >>>

L’ha più corni quel chi lè, ca ne un baratal d lumeghie >>>

Meglio invidiati che compatiti >>>