Sport Locale Pallavolo (Locale)

Bene anche il secondo allenamento congiunto delle magliette nere

Tutto pronto in vista del debutto stagionale per la Bartoccini Fortinfissi Perugia

Print Friendly and PDF

Il secondo allenamento congiunto termina con un successo, la Bartoccini Fortinfissi Perugia regola la Megabox Battistelli in tre set: 25-11, 25-20, 25-18 e cede il quarto alle ospiti 21-25.

Il primo set parte con la Bartoccini Fortinfissi che fa bene sin da subito, nei primi quattro scambi colleziona quattro punti lasciando a zero le ospiti, coach Bonafede chiama il time-out ma a poco serve poiché quando le padrone di casa arrivano al 10, le pesaresi sono arenate a quota 4, Perugia amministra ed arriva tranquillamente a quota 20 con ampio margine, il turno in servizio di Casillo porta subito 3 punti e coach Bovari ferma comunque il gioco sulla palla del set point, Casillo resta concentrata e dai nove metri chiude direttamente il discorso con il parziale di 25-11 grazie anche alla complicità di una ricezione di Staffoggia non proprio esemplare.

Nel secondo set la storia si ripete, Perugia parte subito bene e riesce a prendere il controllo della situazione, la Megabox ferma il gioco sul punteggio 8-2, la pausa scuote le ospiti che cominciano a mettere sul proprio tabellino qualche punto tanto da ricucire lo strappo ed arrivare in parità a quota 11. Angeloni e compagne non ci stanno e si riportano in vantaggio, tanto da indurre la Battistelli al time-out sul punteggio di 20-15, il margine si mantiene pressoché inalterato, ed il set termina sul 25-20 con l’improvvisazione di Demichelis.

E’ tempo di variazioni e coach Bovari fa entrare August Raskie in cabina di regia per il terzo set, il risultato non cambia e si avvia come i precedenti, la Bartoccini Fortinifissi sin da subito mette pressione e sul 5-2 la Pesaro ferma tutto e ci ragiona sopra. Perugia sembra saldamente  al comando e sul 14-11 Angeloni lascia il campo per l’ingresso di Taborelli. Sul finale Sara Menghi si mette in mostra ed infila 3 punti consecutivi, sul 20-14 arriva il secondo time-out ospite, il divario non si argina e la Bartoccini Fortinfissi Perugia conclude il match archiviando la pratica con un 25-18.

Essendo un allenamento congiunto si prosegue per un altro set, continuano le variazioni e Strunjak entra al posto di Menghi, la Megabox Parte in avanti e mette pressione, le magliette nere si sentono appagate dai tre set e lasciano spazio alle ospiti che allungano fino al 9-21, con Taborelli al servizio la Bartoccini Fortinfissi si riporta sotto fino al 15-21 e Bonafede ferma tutto, la pausa è propiziatoria ed il divario oramai incolmabile facendo terminare il set sul 21-25.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/09/2019 09:33:55


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

La prima della Job Italia è vincente: 3-2 sul Monteluce >>>

Serie B1/f: via al campionato, il Volley Città di Castello contro il Castelfranco di Sotto >>>

La Bartoccini Fortinfissi in cerca di riscatto contro Casalmaggiore >>>

La Ermgroup San Giustino si avvicina alla prima di campionato >>>

Pallavolo Città di Castello: Una serie C... da far crescere. >>>

Serie B1/f: il Volley Città di Castello lavora in vista dell'esordio in campionato >>>

Pallavolo San Giustino, ultima settimana di precampionato >>>

Sconfitta a Torino la Bartoccini Fortinfissi Perugia >>>

Pallavolo San Giustino:quarta amichevole di precampionato >>>

Domenica l'esordio a Torino per la Bartoccini Fortinfissi >>>