Notizie Nazionali Politica

"Il M5S dà il Ministero della famiglia al 'partito di Bibbiano'?"

È questa la domanda che circola all'interno del centrodestra e nel mondo cattolico tradizionalista

Print Friendly and PDF

"Il M5S regala il Ministero della famiglia al Pd. Ma non erano il 'partito di Bibbiano'?". A chiederselo non è solo il leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ma anche una parte del mondo cattolico, preoccupato e perplesso per la nomina di Elena Bonetti a Ministro della Famiglia.

"La lobby LGBT festeggia la nomina di Elena Bonetti al ministero della famiglia, rievocandola tra gli autori della "carta del coraggio" che nel 2014 consegnò una parte significativa dello scoutismo cattolico italiano alle posizioni LGBT friendly di Renzi e delle sue unioni civili", ha tuonato dal suo profilo Facebook il senatore leghista Simone Pillon,vicino alle istanze degli organizzatori del Family Day e allarmato al pensiero che gli attivisti Lgbt possano chiedere subito l'approvazione della "per chiudere definitivamente la bocca a chi vorrebbe fermare la dittatura gender". Il primo a gioiere per l'arrivo della Bonetti è, infatti, Franco Grillini, fondatore e leader storico di Arcigay, che commenta: "I nomi non sono semplici 'poltrone', ma l'indicazione esatta del profilo programmatico della nuova maggioranza che deve segnare una netta discontinuità con l'esecutivo precedente, soprattutto in materia di diritti civili così dileggiati da Salvini e dal ministro tradizionalista e anti modernista Fontana, che si è esercitato persino nella negazione delle nuove famiglie"

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
06/09/2019 16:53:09


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Di Maio: serve una riforma fiscale per ripartire totalmente >>>

Caos sulla data delle regionali, Zaia-Emiliano: "Si voti a luglio" >>>

Conte: c'è l’ipotesi Regionali a settembre, ma "non è il governo che decide" >>>

Bonafede, respinte le mozioni di sfiducia. Governo salvo, resa dei conti rinviata >>>

Mattarella ha firmato il Decreto Rilancio: 266 articoli >>>

Sfiducia a Bonafede, Delrio avvisa: “Se passa è crisi” >>>

Sondaggio, centrodestra al 49% e fiducia nel governo crolla al 30,9% >>>

"In Italia c'è un grande risparmio privato". Conte fa tornare l'incubo patrimoniale >>>

Conte firma il Dpcm: domani si riparte, dal 3 giugno frontiere aperte >>>

Scontro nella notte sul decreto: rivolta delle Regioni contro Conte, poi l’accordo >>>