Notizie Locali Politica

Nasce a Bibbiena la Lista di Comunità: Silvia Rossi il candidato sindaco

“Ha accettato con grande coraggio e con la consapevolezza che l’impegno è importante”

Print Friendly and PDF

Da una iniziativa nata settimane fa con un gruppo di persone che fanno politicamente e culturalmente riferimento al centro sinistra Bibbienese e Casentinese è partito un coinvolgimento sempre più ampio per un confronto di idee per il futuro e lo sviluppo di Bibbiena. Con la convinzione che serva un rilancio di idee, di persone, di energie e progettualità nasce una squadra che racchiude importanti esperienze professionali e competenze e che sarà rappresentata da Silvia Rossi.

Silvia Rossi, 36 anni, incarna l'impegno, la responsabilità e la passione per il proprio territorio. Con una famiglia composta da due figli e il suo compagno, Silvia ha sempre posto al centro dei suoi valori l'importanza della famiglia e della comunità. La sua formazione artistica presso l'Accademia di Belle Arti è stata il trampolino di lancio per la sua carriera professionale. Nel 2010 ha aperto la sua galleria d'arte nel cuore di Bibbiena, trasformandola nel tempo in uno spazio multifunzionale dedicato all'arte, alla grafica e ai tatuaggi. La sua passione per la ricerca della bellezza e la sua fiducia nel potenziale del Casentino l'hanno portata a collaborare con realtà imprenditoriali locali e ad organizzare eventi artistici anche all'estero. Silvia crede fermamente nelle potenzialità del territorio e si impegna a contribuire al suo sviluppo con la stessa dedizione e determinazione che l'hanno contraddistinta lungo il suo percorso professionale.

Silvia ha accettato la candidatura con grande coraggio e con la consapevolezza che l’impegno è importante, avendo su di sé le aspettative di tante persone che vogliono essere rappresentate e che hanno la forte necessità di riappropriarsi di uno spazio importante nel dialogo politico, sociale ed economico della nostra comunità. C'è bisogno di proposte serie e lungimiranti, di idee che non si fermino alla superficialità per la comunicazione ma che siano ben organizzate e realizzate, così Silvia Rossi: “Oltre le apparenze e oltre gli slogan, la Lista di Comunità sarà un luogo di confronto, di approfondimento e soprattutto di proposta, su tanti temi che hanno trovato ampio interesse durante i primi incontri, dalla cura della bellezza dei nostri luoghi alle necessità che il sociale, sempre di più, richiede per i nostri cittadini, dall'importanza della cultura per crescere come comunità, alle esigenze per la mobilità del Casentino… . Nei prossimi giorni continuerà il percorso aperto di discussione e ascolto con il primo nucleo di programma politico e sociale che vogliamo condividere con la popolazione e far crescere insieme a noi, ai nostri candidati e all’intera squadra composta da molti giovani e non, convinti che nel gruppo il dialogo e il lavoro tra generi e generazioni sia essenziale per avere un’immagine chiara e completa della comunità che vogliamo.

Da qui a breve avremo il ricordo della strage di Partina, del Moscaio e di Vallucciole, il 25 aprile, il 1° maggio e tutte quelle date che ricordano un percorso, che ha un piede ben piantato nel passato ma lo sguardo dritto avanti nel futuro. Sul Futuro e al servizio della Comunità e del Casentino, in una sinergia virtuosa con gli altri comuni della vallata noi ci mettiamo in gioco con passione, determinazione e serietà.

LISTA DI COMUNITÀ – SILVIA ROSSI

Redazione
© Riproduzione riservata
11/04/2024 17:53:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Nidi Gratis in Toscana, apre il bando 24/25. Dal 28 maggio le famiglie potranno fare domanda >>>

Festa della Repubblica: la torre civica tricolore per celebrare il 78esimo anniversario >>>

Inaugurata l’area verde attrezzata per cittadini e turisti a Freggina di Bibbiena >>>

Rinascimento e Contemporaneità: inaugurazione delle nuove sale alla Pinacoteca di Città di Castello >>>

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Città di Castello >>>

Museo Archeologico del Casentino: interventi per rendere la struttura fruibile da tutti >>>

A Città di Castello il sindaco vanta anche il titolo di barone a tempo determinato >>>

Sansepolcro riceve la Bandiera Azzurra 2024 >>>

Monte Santa Maria Tiberina: Studenti texani sulle orme di Caravaggio a Palazzo Bourbon >>>

Il Consiglio dei Giovani si riunisce a Sansepolcro con l'Assessore Noferi >>>