Sport Locale Pallavolo (Locale)

Perugia in festa! La Bartoccini Fortinfissi sbanca Cremona e centra la promozione

Il Presidente Bartoccini: “Impresa fantastica”

Print Friendly and PDF

Vittoria senza discussioni in Lombardia (0-3) ed è di nuovo Serie A1. La festa può partire con due giornate di anticipo. Il Presidente Bartoccini: “Impresa fantastica”. Il tecnico Giovi: “Bello il traguardo, ma ancor più il percorso”

17 marzo 2024. La Bartoccini Fortinfissi Perugia torna in Serie A1 dopo un solo anno di “purgatorio”! Cade l’ultimo pallone al Pala Radi, è un 3 a 0 senza storia in favore delle Black Angels che non lasciano scampo alle padrone di casa della Cremonaufficio Esperia Cremona e centrano con due giornate di anticipo la promozione in massima serie. Il sogno del ritorno in A1, partito a metà agosto con la preparazione, è finalmente coronato nel migliore dei modi. Verrebbe da dire che mai trionfo fu più meritato: 2 sole sconfitte in un percorso che ha visto praticamente solo vittorie per Perugia. L’ultima, appunto, contro Cremona. Un trionfo arrivato con i parziali di 20-25, 11-25 e 17-25. Complimenti a tutte le ragazze, una per una, che hanno dimostrato un carattere di ferro durante l’arco di tutta la stagione, oltre che doti tecniche indiscutibili. Complimenti a tutto la staff che ha lavorato dietro le quinte durante ogni settimana. Complimenti ai tifosi, al seguito in ottimo numero anche in questa giornata. Complimenti poi a tutta la società, capace di costruire un gioiello, ed è proprio il caso di dirlo, che ha permesso di riportare in A1 il volley femminile perugino. La Bartoccini Fortinfissi ha tagliato il traguardo, ma la stagione non finisce qui. All’appello manca la trasferta di Mondovì e l’atto finale al Palabarton con San Giovanni in Marignano di venerdì 29 marzo, per cui tutto il club chiama già a raccolta l’intero pubblico sportivo di Perugia.

CRONACA

Formazione tipo per la Bartoccini Fortinfissi che si schiera con Ricci e Montano in diagonale, Cogliandro e Bartolini al centro e Traballi e Kosareva in banda. Il libero e capitano è Sirressi. Parte meglio Cremona, ma Perugia raggiunge presto la parità sul 7-7. Piovesan trova l’ace, ma la Bartoccini ricuce subito lo strappo (10-10). Primo vantaggio Black Angels sul 12-13. Ace Cogliandro e break Perugia per il 13-15. I martelli di Perugia spingono forte e a loro si unisce anche Ricci con un punto di seconda. Time out Cremona sul punteggio di 14-17. La pausa sembra aver rigenerato le lombarde che trovano tre punti consecutive e riportano il set in equilibrio. Montano aumenta i giri e la Bartoccini torna sopra. Il doppio break per il 18-21 lo trova la subentrata Messaggi che col suo insidioso servizio mette giù due punti diretti e costringe coach Zanelli al secondo time out. Le Black Angels danno lo strappo finale al rientro il campo e il primo parziale finisce a favore delle umbre per 20 a 25.

Il secondo set viene aperto da un primo tempo di Bartolini, poi Traballi chiude uno scambio lunghissimo (0-2). Grande fast di Cogliandro e si arriva al 3-5. Muro di Kosareva e Perugia mantiene il +3 (4-7). Montano è scatenata e a metà set siamo sul punteggio di 6-12 con time out di Cremona. Si torna in campo e Traballi stampa subito una murata granitica. Le Black Angels non mollano un colpo e mostrano picchi di gioco particolarmente elevati (10-20). Cremona è uscita dal set ed è tutto facile per le ragazze di Giovi che chiudono addirittura per 11 a 25.

Il terzo set parte con maggiore equilibrio (5-5). Attacco out e Cremona va sul +2 (8-6). Poco male, la parità torna sul 10-10. Si viaggia punto su punto, poi il muro di Bartolini e un contrasto sotto rete vinto da Montano riportano Perugia avanti sul 14-16. Altro muro di Bartolini, poi Traballi conquista uno scambio particolarmente combattuto (15-19). Cremona ferma il gioco. Manca veramente poco per far partire la grande festa. Si torna in campo e Traballi gioca un mani out da applausi. Ancora Montano ed è 15-21, poi fallo a rete delle locali e si va sul 15-22. Meno tre! Muro straordinario delle Black per il 16-23. Meno due! Servizio out ed è match point! Meno uno! La sfida si chiude sul 17-25! E’ serie A1!!!!!! Può partire la festa di Perugia che dopo un solo anno di “purgatorio” nella seconda serie nazionale torna tra i grandi del volley Italiano.

INTERVISTE

Antonio Bartoccini, Presidente della Bartoccini Fortinfissi Perugia: “La tensione per questa partita era alle stelle. E’ stato un anno pesante dal punto di vista delle sensazioni, sono stanchissimo ma ce l’abbiamo fatta. Abbiamo fatto un’impresa fantastica. La ciliegina l’avevamo messa con la Coppa Italia, ora c’è anche la torta”.

Andrea Giovi, tecnico della Bartoccini Fortinfissi Perugia: “E’ stato un anno straordinario dall’inizio. Straordinario per il risultato ma soprattutto per il percorso di questa squadra. Credo che questo sia un traguardo arrivato alla fine di un bel viaggio fatto insieme a squadra, staff e società. Siamo stati mano per mano tutto l’anno, ora siamo al traguardo ma guardiamo a tutto il percorso”.

Imma Sirressi, libero e capitano della Bartoccini Fortinfissi Perugia: “E’ una grandissima emozione da condividere con tutti: compagne, società, staff e tifosi. E’ stata una stagione entusiasmante e a tratti dura, ma ce l’abbiamo fatta. Sono emozionata e piena di gioia”.

CREMONAUFFICIO ESPERIA CREMONA – BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA 0-3
Set: 20-25, 11-25, 17-25

CREMONAUFFICIO ESPERIA CREMONA: Taborelli 9, Balconati 1, Munarini 6, Rossini 4, Piovesan 9, Coveccia, Landucci 6, Zorzetto, Felappi, Gamba (L1). N.e.: Ferrarini, Turlà, Scialanca (L2). All.: Zanelli. Ass.: Lucherini

BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA: Messaggi 2, Traballi 10, Ricci 1, Bartolini 7, Montano 20, Cogliandro 8, Kosareva 5, Sirressi (L1). N.e.: Atamah, Lillacci, Viscioni, Braida, Turini (L2). All.: Giovi. Ass.: Marangi

Arbitri: Alberto Dell’Orso – Antonino Di Lorenzo

CREMONA: b.s. 12, ace 1, ric. pos. 57 %, ric. prf. 25 %, att. 29 %, muri 5
PERUGIA: b.s. 9, ace 4, ric. pos. 57 %, ric. prf. 29 %, att. 49 %, muri 9

Durata set: 23’, 20’, 22’
Mvp: Montano (Bartoccini Fortinfissi Perugia)

Redazione
© Riproduzione riservata
18/03/2024 12:09:41


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

Finali Nazionali Maschili Under19: Vero Volley Monza e Diavoli Brugherio si contendono il titolo >>>

La squadra femminile del Volley Umbertide trionfa e scala le vette della Serie D >>>

Adelina Ungureanu rinforza l’attacco della Bartoccini Fortinfissi Perugia >>>

I migliori giovani d'Italia s'incontrano nelle Finali Nazionali FIPAV di San Giustino >>>

Davide Candellaro, una storia che continua a Perugia >>>

Sabato New Volley Borgo Sansepolcro alla caccia di punti contro Volley Club Orte >>>

Le magie di Maria Irene Ricci ad illuminare ancora la Bartoccini Fortinfissi Perugia >>>

Wilfredo Leon saluta dopo 6 stagioni e 10 trofei Perugia >>>

I Block Devils rimontano a Monza in gara 4 e portano a Perugia il tricolore! >>>

Torna avanti nella serie di finale scudetto la Sir Susa Vim Perugia >>>