Notizie Locali Comunicati

La Usl Toscana Sud Est tranquillizza la popolazione di Sansepolcro: in due giorni solo 7 positivi

Nell'attività "Territori sicuri" effettuati nei primi due giorni 2229 tamponi

Print Friendly and PDF

7 positivi, 2 positivi a bassa carica e 3 tamponi invalidati e quindi da ripetere. Questi i risultati dei primi due giorni di attività di “Territori sicuri” a Sansepolcro. Si riferiscono al 16 e al 17 febbraio.  2.229 sono stati i tamponi effettuati.
Le postazioni saranno attive fino a sabato 20 febbraio presso il walk/through di via Saragat, area parcheggio palazzetto dello Sport con orario tra le 9.00 e le 13.00 e le 14.00 e le 18.00. Complessivamente si sono avute finora 6.150 prenotazioni. Per oggi sono 1.414 e per domani 961.
I test sono aperti a tutti i cittadini residenti a Sansepolcro, ma anche agli studenti di fuori comune e regione che frequentano scuole in città ed alle persone che lavorano a Sansepolcro anche se residenti fuori comune, ma comunque in un comune della Toscana.
Il giorno del prelievo è necessario presentare documento di identità e tessera sanitaria.
Le operazioni sono coordinate e gestite dal personale della USL Toscana Sud Est in collaborazione con Croce Rossa e Misericordia. Per i minorenni è necessario il consenso dei genitori.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/02/2021 11:25:32


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Covid-19 a Città di Castello, il sindaco: “Numeri sempre alti, servono maggiori controlli” >>>

Questa casa non è una scuola >>>

Patto per l'Arno: il Comune di Arezzo dice "sì" al manifesto di intenti >>>

Guasticchi: questo Pd é allo sbando per colpa delle Sardine e dei Grilini >>>

Economia e tradizioni, Veneri (Fdi): “La Regione promuova l’artigianato nelle scuole” >>>

Coingas: dalla destra di Arezzo intervento fuori tempo massimo >>>

A Città di Castello il “viva le donne” con la mimosa in mano di Luisa Zappitelli >>>

Le donne invisibili diventino visibili: il messaggio dell'Unione Donne di Arezzo >>>

Sulla questione Coingas presa di posizione di Fratelli d'Italia >>>

Covid-19 a Città di Castello, dati altalenanti: 22 nuovi positivi e 35 guariti >>>