Notizie Locali Politica

Volano gli stracci nella politica Pd del comune di Anghiari

La segretaria del partito Barbara Croci risponde stizzita a Giacomo Moretti

Print Friendly and PDF

Il segretario del Pd di Anghiari Barbara Croci risponde tramite Facebook alle dichiarazioni dell’ex consigliere comunale del Pd Giacomo Moretti: “Giacomo Moretti MA CHE STAI DICENDO?? Fai l’opinionista anche su cose di cui non sai niente? La richiesta al gruppo consiliare di portare in CC la proposta di cittadinanza onoraria a Liliana Segre per il tramite di Enrico Lorini, unico dei tre iscritto al circolo PD di Anghiari nel 2019, risale al 13 novembre, ma con il nostro consigliere ne avevamo parlato anche giorni prima e si era dichiarato disponibile. Iniziano le sue consultazioni col gruppo e non si sa più niente. Dopo molte insistenze per farsi rispondere e nessuna certezza sulle intenzioni del gruppo, il 18 novembre, lunedì, abbiamo inviato per email il testo completo del documento a doppia firma: Partito democratico e gruppo Insieme per Anghiari, con tanto di ringraziamenti al gruppo in questione inseriti nel testo. Infine, dopo essersi sentiti rispondere che volevano presentare l’istanza solo come Insieme per Anghiari, che non doveva esserci il simbolo del PD e altre stupidaggini, abbiamo acconsentito a tutto chiedendo di allegare il testo predisposto dal Circolo e di fare la PEC entro mercoledì 20 novembre. Tralascio gli ulteriori scambi intercorsi, tutti documentabili perché inviati per email e messaggi whatsApp, con i quali si chiedeva ancora la sera di mercoledì e poi di giovedì di procedere a fare l’inoltro al CC per PEC avvertendo che il venerdì mattina avremmo proceduto autonomamente. L’ultima verifica è del 22 novembre, giorno in cui, in assenza dell’invio da parte dei consiglieri non restava altro da fare. Il Consiglio comunale è stato convocato il 22 novembre stesso per il giorno 29 e le cartelline per il consiglieri preparate a fine mattina del 22 mentre stavamo protocollando. Purtroppo non siamo natii ieri e difficilmente ci facciamo prendere in giro alla nostra età. Ora ti riscrivo qui sotto le menzogne che hai scritto e spero che riuscirai a vergognartene. “Come un grazie enorme lo rivolgo ai consiglieri di minoranza del gruppo consiliare di “Insieme per Anghiari”. Anche loro hanno svolto il loro compito istituzionale capendo l’altissimo rilievo, non solo politico ma soprattutto etico-morale e storico nell’approvare la mozione presentata, a loro insaputa, dal proprio partito di riferimento. Un partito che in maniera del tutto atipica ed incomprensibile, ha preferito agire tenendo all’oscuro proprio loro, ovvero i propri e naturali rappresentati istituzionali in seno al Consiglio.” L’unica cosa qui che è fin troppo di facile lettura è che come sempre avete secondi e terzi fini e state facendo qui su Facebook e non solo squadrismo di bassa lega. Il Partito democratico di Anghiari per fortuna è ben altra cosa. Buona fortuna”.

Redazione
© Riproduzione riservata
01/12/2019 13:20:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Albo on line: opportunità di lavoro per le imprese agricole >>>

La provincia di Arezzo interviene contro gli sprechi con l’azienda di trasporto Tiemme >>>

I comuni di Pratovecchio Stia e Montelupo Fiorentino uniti dall’artigianato >>>

La nuova governatrice dell'Umbria inizia con il botto: Venticinque dirigenti e un direttore in meno >>>

Sansepolcro, lunedì torna a riunirsi il consiglio comunale >>>

Per Bettarelli impegno nelle commissioni attività produttive e sanità >>>

Arezzo verso il voto: scontro Ghinelli contro Ceccarelli? >>>

Marco Squarta presidente dell'Assemblea regionale umbra >>>

Sansepolcro, l'ufficio turistico comprensoriale si trasferisce in piazza Torre di Berta >>>

Volano gli stracci nella politica Pd del comune di Anghiari >>>