Notizie Locali Spettacolo

Lisa Calchetti di Badia Tedalda "cade" sul parente misterioso a "I soliti ignoti"

La bancaria, ora residente a Corciano, non segue l'intuizione originaria

Print Friendly and PDF

Non ce l'ha fatta a indovinare il parente misterioso e a prendersi i 30500 euro accumulati Lisa Calchetti, la bancaria originaria di Badia Tedalda che però vive e lavora a Corciano, in provincia di Perugia. Nella puntata di martedì 5 novembre del gioco "I soliti ignoti", in onda su Rai Uno e condotto da Amadeus, Lisa è stata la concorrente di turno, che dopo aver azzeccato alcune identità si è presentata al parente misterioso con 61mila euro. Subito aveva intuito la somiglianza della giovane Anna di 21 anni con quella che si sarebbe poi rivelata la sorella, ma in base a quanto dichiarato ("Quando gioco da casa, alla fine azzecco sempre la seconda scelta") ha finito con l'orientarsi verso un'altra persona dopo aver dimezzato il bottino, abbandonando così la sua prima sensazione, che stavolta era quella giusta. Un cambio che le è però costato la perdita dei 30500 euro.  

Redazione
© Riproduzione riservata
05/11/2019 21:56:35


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Spettacolo

A grandissima richiesta una nuova proiezione de "Il custode della memoria" >>>

La Bohème di Puccini in scena ad Anghiari >>>

Città di Castello: grande successo per il film "Il custode della memoria" >>>

Irene Grandi inizia il tour “Io in Blues” da Città di Castello >>>

Il nuovo ideo di Gipsy Fiorucci: “L’Anima Grida” >>>

Al teatro San Fedele di Montone l’omaggio al poeta Pierluigi Cappello >>>

Stagione teatrale di Sansepolcro con attori illustri >>>

San Giustino, Cinema Teatro Astra: torna ad alzarsi il sipario >>>

Città di Castello: dal 27 al 31 agosto la finalissima di "Fascino Mediterraneo" >>>

Sansepolcro: un’estate da film, ecco la stagione del cinema all’aperto >>>