Notizie Locali Comunicati

Venerdì 15 marzo si riunisce il Consiglio Comunale di Sansepolcro

All’Ordine del Giorno, punti urbanistici, interrogazioni e una mozione

Print Friendly and PDF

Il Consiglio Comunale di Sansepolcro è convocato per venerdì 15 marzo alle ore 20:00. La nuova seduta della massima assemblea cittadina vedrà proseguire l'iter di approvazione di varianti urbanistiche, alle quali si aggiungono una serie di atti relativi a classificazione edifici, alienazione terreni agricoli e lottizzazione residenziale. In approvazione anche la variazione del piano opere pubbliche per l'intervento di la messa in in sicurezza del nodo via Scarpetti, via Banchetti e via Bartolomeo della Gatta.

Nel corso della serata, la giunta darà inoltre risposta alle varie interrogazioni presentate dai gruppi consiliari di minoranza. L'assise si concluderà con la discussione e votazione delle mozioni all'Ordine del Giorno.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/03/2019 14:21:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

#Bloccadegrado: Ance Arezzo si unisce alla campagna dei nastri gialli >>>

RSU Comune di Sansepolcro: grande efficienza da parte del Servizio Affari Generali e Segreteria >>>

La Lega ad Umbertide è riuscita nel suo primo anno di governo ad aumentare solo le tasse >>>

Lettera aperta del Sindaco di Sestino Marco Renzi ai cittadini >>>

Riflessioni su una sconfitta annunciata >>>

Agricoltura sociale: collaborazione tra Istituto Diocesano e Coldiretti Arezzo >>>

Il maltempo non abbandona l'aretino: c'è il codice giallo per pioggia >>>

"Reperire fondi per dotare di reticolo irriguo Valdichiana e Agro Aretino" >>>

Piano di Protezione Civile: il terzo volume in commissione a Città di Castello >>>

Telecamere nascoste per sorvegliare il territorio e combattere gli abusi >>>