Notizie Locali Comunicati

Vicenda Supermaglia, la crisi attanaglia sempre di più la Valtiberina

Crisi nel territorio, prima di noi tristi vicende come al Molino sociale, Panifici Riuniti, Valfungo

Print Friendly and PDF

Ancora una volta il sistema industriale della  Valtiberina viene colpito da una nuova grave crisi aziendale prima con le vicende di Cose di Lana ora con Supermaglia.

Crisi aziendale nella quale, contemporaneamente, rischiamo di perdere preziosi posti di lavoro e di vedere scomparire marchi prestigiosi (il Granchio, Bramante ed altri) frutto di decenni di lavoro ed esperienza produttiva.

E ancora una volta anche questa vicenda come altre vissute (Molino sociale, Panifici Riuniti, Valfungo) avviene dentro un quadro di riferimento nel quale le responsabilità sulle scelte da fare per provare a salvare i posti di lavoro e attività produttive, non sono bene definite, tanto che si rischia la chiusura totale senza la responsabilità di nessuno, con licenziamenti di lavoratrici e lavoratori.

Per noi tutto questo è inaccettabile e chiediamo che anche le scelte delle autorità giudiziarie non siano guidate dai soli contenuti e adempimenti formali, ma che tengano invece di conto del legame,

imprescindibile, che ci deve essere fra la proprietà dei marchi,  quella dei plessi produttivi e del mantenimento dei posti di lavoro, altrimenti per questi la sorte negativa è segnata.

Chiediamo, inoltre, a tutte le istituzioni, a partire da quelle locali, alla regione Toscana fino a quelle ministeriali, di lavorare per ottenere non solo gli ammortizzatori sociali, ma guardino anche alla ricostruzione di un sistema industriale nel quale vi sia ancora uno spazio, che a noi pare possibile, per le attività dell'abbigliamento e la maglieria di qualità, considerato che in Valtiberina e anche in Supermaglia esistono le competenze professionali e l'esperienza industriale per poterlo fare.

Assemblea della sinistra Valtiberina

Redazione
© Riproduzione riservata
13/03/2019 11:59:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Il Sindaco Cornioli di Sansepolcro naufraga sulle “spese pazze” e sul sociale >>>

Prefettura di Arezzo: siglato il Protocollo d’intesa “Mille occhi sulla città” >>>

Il Comune di Città di Castello mette le mani in tasca ai cittadini >>>

Ancora due qualifiche nazionali alle olimpiadi delle neuroscienze >>>

Giorgio Renzi fortemente preoccupato per il futuro della sinistra a Bibbiena >>>

Filippo Vagnoli si candida sindaco a Bibbiena con la lista “Obiettivo Comune – Avanti insieme” >>>

Raccolta rifiuti ad Arezzo: i commercianti a confronto con l'assessore >>>

Federconsumatori Toscana: a quando i decreti per i rimborsi ai risparmiatori truffati dalle banche >>>

Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia sostengono la candidatura a sindaco di Mario Agnelli >>>

Arezzo, i gioielli disegnati 60 anni fa sono realtà >>>