Notizie Nazionali Altre notizie

"Un fenomeno straordinario". Gli strani anelli di fumo dell’Etna

Spettacolo sul cielo dell'Etna per numerosi anelli di vapore prodotti dal vulcano

Print Friendly and PDF

Uno spettacolo incredibile che ha lasciato catanesi e turisti a bocca aperta, soprattutto quelli in escursione sul vulcano: ancora una volta l'Etna ha regalato incredibili emozioni non per un'eruzione ma per gli anelli di vapore che è riuscita a creare dal sempre attivo cratere di sud-est. È molto raro osservarne così tanti, tutti consecutivi, ben visibili sul cielo azzurro: foto e video del fenomeno stanno facendo il giro del web.

Il parere del vulcanologo

Sul tema è intervenuto il vulcanologo e divulgatore dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania, Boris Behncke, che in un post su Facebook ha spiegato che "nessun vulcano sulla Terra produce così tanti anelli di vapore (volcanic vortex rings) come l'Etna, lo sapevamo già da tempo. Nel 2000 e ancora da luglio 2023 in poi, il cratere Bocca Nuova ha emesso migliaia di questi anelli, e sta continuando". Se è vero che in passato, di tanto in tanto, era già tanto osservare un anello di vapore, quanto accaduto nelle ultime ore non ha precedenti. "Ora l'Etna sta rompendo tutti i record precedenti", sottolinea Behncke.

I "disegni" in cielo

Tutto nasce dall'apertura di una piccola bocca "sull'orlo nord-orientale del cratere di sud-est che ha prodotto degli sbuffi di gas incandescente. Il mattino dopo era evidente che questi sbuffi stavano producendo una quantità impressionante di anelli di vapore. Da allora questa attività sta andando avanti, avendo emesso già centinaia se non migliaia di questi graziosi "disegni". Questa particolare attività non è sinonimo di un'imminente eruzione: la fuoriuscita di gas è un'attività normale e quotidiana, i segnali di eventuali eruzioni sono altri a iniziare dai tremori vulcanici che vengono registrati dagli strumenti dell'Ingv presenti in varie zone del vulcano che rimane monitorati 24 ore su 24.

Le reazioni social

Sono numerosissimi gli utenti rimasti a bocca aperta di fronte a questo affascinante spettacolo naturale. "Fenomeno straordinario", commentano i più sui social. "Amazing", ossia meraviglioso hanno commentato alcuni appassionati stranieri su Facebook e X. "In settant'anni non ricordo una simile produzione. È capitato, ma poca roba rispetto all'attuale" commenta un altro utente sotto il post del vulcanologo. "La nostra mamma Etna fa le cose per bene, anche gli sbuffi!", commenta Riolo.

Anelli di vapore di breve durata sono stati documentati anche sul vulcano Eyjafjallajökull, in Islanda, che alcuni anni fa eruttò per molti giorni di seguito provocando un caos al traffico aereo a causa della nube di cenere che si espanse sui cieli del Nord Europa.

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
06/04/2024 19:12:47


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

Premi in gettoni d’oro nei quiz televisivi. Perché si usano e quanto valgono realmente >>>

Telepass, cambia tutto: ecco le novità in arrivo >>>

Cipriani e l'Harry's Bar: "Faccio sesso a 92 anni, lei ne ha 40 di meno" >>>

L’Italia è il Paese ideale per gli amanti dell’adrenalina: quali sono le Regioni più avventurose >>>

Telepass, cambia tutto: ecco le novità in arrivo >>>

"Un fenomeno straordinario". Gli strani anelli di fumo dell’Etna >>>

Ora legale 2024, stanotte si cambia: ecco come spostare le lancette >>>

Con il rogito su villa Macherio, si conclude l'accordo tra i figli di Berlusconi per le ville >>>

Sigarette, ennesimo rincaro delle bionde. In 7 anni +20% >>>

"Speravano che morissi...". La memoria di Ratzinger e le lotte in Vaticano: la verità di Bergoglio >>>