Notizie Nazionali Costume e Società

"Sei sexy" alla raccattapalle: arbitro di tennis squalificato a vita

L'episodio durante un torneo a Firenze: le frasi verso una ragazza di 17 anni

Print Friendly and PDF

Era entrato nell’occhio del ciclone, l’estate scorsa, per apprezzamenti davvero inopportuni rivolti ad una giovane raccattapalle durante il torneo Challenger di Firenze. Frasi pesanti, che di fatto hanno stroncato la sua carriera di giudice arbitro, tra i più celebrati del circuito del tennis. Adesso l’Atp (Associazione tennisti professionisti) lo ha squalificato a vita: Gianluca Moscarella (nella foto) non potrà più arbitrare nei tornei professionistici a livello mondiale. Il giudice di sedia lombardo, considerato il numero uno in Italia, ha pagato a carissimo prezzo quell’episodio, che risale al 26 settembre scorso. «Sei fantastica, sei molto sexy», queste le frasi incriminate rivolte alla ragazzina, diciassettenne, che stava lavorando sul campo come raccattapalle. A riportare la notizia è il sito de Il Tirreno

Moscarella è stato “inchiodato” dalle telecamere e dai microfoni, visto che la partita, come tutto il torneo fiorentino, veniva trasmesso in streaming sul web. Le immagini e il sonoro, infatti, sono "analizzate" da uno youtuber toscano, che ha messo in luce quelle frasi rivolte alla raccattapalle (vedi l'articolo qui in basso). L'Atp aveva subito sospeso Moscarella e avviato un'inchiesta interna per definire meglio i contegni tenuti, anche in altre circostanze. Infatti, oltre alle avances alla minorenne nel video è documentata un'altra irregolarità commessa nel match, che era tra il portoghese Pedro Sousa e l'italiano Enrico Dalla Valle.

Quando l'italiano è uscito per un “toilet break”, Moscarella prende Sousa da una parte e si cimenta in una specie di coaching, parteggiando palesemente per lui e incitandolo a vincere. Un atteggiamento contrario all'etica sportiva e al ruolo terzo di un giudice. Così, proprio rivedendo le immagini e ascoltando bene l'audio per indagare il caso di coaching a favore di Sousa, sono emersi a sorpresa gli apprezzamenti alla studentessa collaterali allo svolgimento della partita. La Atp ha diffuso una nota ufficiale in cui informa dei provvedimenti presi contro il giudice di sedia. E adesso è arrivata la decisione: Moscarella non potrà più arbitrare nel tennis dei big.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
20/01/2020 14:37:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Costume e Società

"Sei sexy" alla raccattapalle: arbitro di tennis squalificato a vita >>>

Cochi e Renato, la biografia "intelligente" di due pionier >>>

L'oroscopo 2020: una lettura incentrata su amore, benessere e lavoro >>>

Molestie in redazione, soffia il vento del #MeToo >>>

Istituzione matrimonio in crisi: in Italia soltanto tre persone su mille si sposano >>>

Cane e padrone potranno essere tumulati assieme >>>

Miss Italia: spuntano foto osè di Carlotta, ora rischia il titolo >>>

Per conquistare una donna le manda 1.800 rose! >>>

Le 5 migliori app per incontri online >>>

Carlo Cracco ha detto sì a Milano e alla sposa... si è strappato il vestito >>>