Notizie Locali Cronaca

La pediatra Esposito: "Voglio un anno di risarcimento dall'ospedale di Perugia"

Archiviato il procedimento penale: ora c'è la causa di lavoro

Print Friendly and PDF

Il gip di Perugia, Piercarlo Frabotta, ha accolto la richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura del capoluogo umbro nei confronti della professoressa Susanna Esposito, l’ex primario di Pediatria dell’ospedale Santa Maria della Misericordia denunciata nei mesi scorsi dai vertici del nosocomio per presunte assenze ingiustificate dal luogo di lavoro. Una volta ricevuta la segnalazione dall’ospedale i magistrati avevano aperto un fascicolo di indagine contro il medico, accuse sulle quali è arrivata la richiesta di archiviazione accolta nelle ultime ore da Frabotta. Secondo il pm Mario Formisano, lo stesso che ha coordinato la maxi-inchiesta Concorsopoli, la Esposito era stata sospesa e denunciata «con finalità meramente ritorsive» e «la notizia di reato è infondata». Esposito, destinataria di un provvedimento disciplinare, era stata sospesa per quattro mesi dal lavoro. Da pochi giorni ha preso servizio all’ospedale di Parma. La professoressa ha annunciato l’intenzione di voler chiedere un milione di euro di danni all’Azienda ospedaliera nella causa di lavoro.

Umbria 24
© Riproduzione riservata
11/09/2019 05:42:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Sansepolcro, aggredisce la compagna incinta davanti alla caserma dei carabinieri >>>

Ritrovata Aleandra Checcacci, la 43enne scomparsa da Pratovecchio nel mese di agosto >>>

Non si trova il rumeno accusato di aver stuprato una ragazza 19enne ad Arezzo >>>

Morto Andrea Jengo, direttore della sede Rai dell'Umbria >>>

Sansepolcro, in casa aveva un arsenale ma lui non ha il porto d'armi >>>

Scoperti gli autori del furto nel museo di Castiglion Fiorentino: sono due giovani del posto >>>

Sansepolcro, ieri pomeriggio l'ultimo saluto al maestro Bruno Dell'Omarino >>>

Rumeno 50enne accusato di violenza sessuale ad Arezzo >>>

Sansepolcro: 62enne intossicato nella notte dal monossido di carbonio >>>

Sansepolcro, furto di oggetti sacri nelle chiese: due persone arrestate >>>