Notizie Nazionali Politica

Salvini scioglie la riserva: "Ecco con chi andrò al voto"

Un centrodestra unito con Forza Italia, FdI e i sindaci

Print Friendly and PDF

Matteo Salvini ha sciolto la riserva: ha deciso con quali alleati affronterà la sfida elettorale ormai dietro l'angolo.

Intervistato dal direttore de ilGiornale, Alessandro Sallusti, Salvini spiega il suo piano per le urne: "Nelle prossime ore vedrò Berlusconi e la Meloni alla luce del sole. Gli proporrò un patto, l'Italia del sì contro l'Italia del no". In questo centrodestra che unito va verso il voto "ci saranno Forza Italia, Fratelli d'Italia e nuove realtà fatte da buoni sindaci e amministratori", spiega Salvini a Sallusti. Poi sottolinea che il campo dei moderati è aperto: "Io non escludo nessuno. Questo non è il momento di escludere ma di includere il più possibile". Infine Salvini svela a Sallusti un retroscena su queste ore frenetiche di trattative decisive che potrebbero portare alla caduta del governo e alla fine di questa legislatura. Il ministro dell'Interno spiega cosa sta accadedo davvero dietro le quinte dei Cinque Stelle. A quanto pare non proprio tutti i grillini sono convinti che un patto con il Pd (e con Renzi) possa essere la soluzione a questa crisi scoppiata in pieno agosto.

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
12/08/2019 09:47:27


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Scissione di Renzi dal Pd, Zingaretti: "Un errore" >>>

Renzi tira dritto e lascia il Pd: frattura insanabile con Zingaretti >>>

Il Pd smonta i decreti sicurezza: stop a multe e sequestri navi ong >>>

Governo, ancora niente sottosegretari: Conte chiede di accelerare sulle nomine >>>

Parte la corsa per i sottosegretari: oltre 130 candidati per 45 posti >>>

Il governo M5s-Pd ha la fiducia del Senato. Conte: "Un nuovo inizio per lʼItalia" >>>

Il Conte 2 ottiene la fiducia alla Camera, ma con le opposizioni è bagarre >>>

Conte: "Oggi inizia una nuova stagione riformatrice" >>>

"Il M5S dà il Ministero della famiglia al 'partito di Bibbiano'?" >>>

Commissario Ue, Conte: comunicato il nome di Paolo Gentiloni >>>