Sport Locale Calcio (Locale)

Il Sansepolcro conferma anche il portiere Manzi e il terzino Iavarone

Lunedì 29 luglio l'inizio del ritiro nel centro sportivo di Gragnano

Print Friendly and PDF

Il Sansepolcro comunica che è stato definito il rinnovo dell’accordo con i calciatori Filippo Manzi e Giovanni Iavarone. Manzi, portiere classe 1999, proviene dal settore giovanile del Gubbio ed ha indossato la maglia bianconera anche nella scorsa stagione, difendendo la porta del Sansepolcro in 7 gare e contribuendo in maniera determinante anche alla vittoria del campionato juniores. Iavarone, terzino classe 2000, prelevato la scorsa stagione dal Montecatini, è stato uno dei calciatori più utilizzati nel corso dell’anno da mister Bricca, collezionando in totale 27 presenze. Nella giornata odierna sarà diramata la lista dei convocati per il ritiro, completa di ogni informazione circa i giorni e gli orari di allenamento; sarà inoltre comunicato anche l’elenco delle amichevoli precampionato.

Redazione
© Riproduzione riservata
16/07/2019 09:45:00


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Eccellenza umbra: "prima" stagionale al Buitoni per il Sansepolcro contro la Ducato >>>

Festeggiati gli artefici della promozione in C2 Sansepolcro 40 anni fa >>>

La Baldaccio Bruni Anghiari ribalta il risultato e va avanti in Coppa Italia >>>

Sansepolcro: l'omaggio ai protagonisti della promozione in C2 a distanza di 40 anni dall'impresa >>>

Due nuove pedine nei sottoquota dell’Fc Castello Calcio >>>

La Sampierana vince subito all'esordio: 1-0 contro il Bagnacavallo >>>

Eccellenza Umbra, il Sansepolcro supera (1-0) la Trasimeno >>>

Ottimo esordio per la Baldaccio Bruni che vince contro il Foiano >>>

Eccellenza umbra: rimonta Tiferno dallo 0-2 al 3-2 a San Sisto >>>

Balic: “Contento di essere qui. Metterò il massimo dell’impegno” >>>