Notizie Nazionali Economia

Bollette, scattano rimborsi a 28 giorni per le compagnie telefoniche

Il Consiglio di Stato ha respinto i ricorsi presentati da Vodafone, Wind-3 e Fastweb

Print Friendly and PDF

Le compagnie telefoniche che hanno applicato i rimborsi a 28 giorni, per effetto della decisione del Consiglio di Stato che ha respinto l'appello, dovranno restituire i "giorni illegittimamente erosi" dal giugno 2017, quando cambiarono le contabilità dei mesi. Lo ha stabilito la sentenza del Tar. Il meccanismo sarà quello della compensazione con le fatturazioni future. Il Consiglio di Stato ha respinto i ricorsi presentati da Vodafone, Wind-3 e Fastweb.

La decisione del Tar, presa il 4 luglio in camera di consiglio e depositata ieri, ha respinto l'appello principale e quello in via incidentale (contro la decisione del Tar di dimezzare le multe decise dall'Agcom). La sentenza prevedeva inizialmente la "restituzione" dei giorni entro il 31 dicembre 2018, ma il ricorso delle compagnie aveva bloccato la procedura.

Le multe iniziali, che ammontavano a un milione e 60mila euro, rimangono quindi ridotte a 580mila euro. Nelle sentenze non figura ancora Tim, che aveva presentato ricorso successivamente e sulla quale non c'è quindi un pronunciamento, anche se nei dispositivi relativi agli altri operatori, appare univoca la decisione di confermare la sentenza originale del Tar.

Codacons: "Indennizzo tra i 30 e i 50 euro" - Una cifra tra i 30 ed i 50 euro ad utente: così il Codacons in una nota quantifica l'indennizzo per la pratica delle bollette a 28 giorni. "Si apre definitivamente la strada ai rimborsi diretti in favore degli utenti, che dovrebbero ricevere un indennizzo per le maggiori spese sostenute a causa dell'illegittima pratica delle bollette a 28 giorni", ha spiegato il presidente Carlo Rienzi.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
13/07/2019 05:53:18


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Confindustria propone una tassa sui contanti per combattere lʼevasione fiscale >>>

Ue, Von der Leyen: "Paolo Gentiloni commissario agli Affari economici" >>>

Sulla ruota delle pensioni spunta l'ipotesi quota 102 >>>

Patenti, in arrivo aumenti del 22% >>>

Rientro dalle vacanze amaro: da luce e gas alle assicurazioni via ai rincari in bolletta >>>

Whirlpool: "decreto crisi" insufficiente per lo stabilimento di Napoli >>>

Istat, a luglio torna a salire il tasso di disoccupazione: è al 9,9% >>>

Fisco, ecco le "armi" dell'Agenzia delle Entrate >>>

La stangata solo su Pmi: pagano oltre 4 miliardi più delle grandi imprese >>>

Dalla pizza al cellulare quanto costerà la spesa se scatta l'aumento Iva >>>