Notizie Nazionali Cronaca

Esplosione al mercato di Gela, sale a due il numero delle vittime

All'origine della tragedia una bombola di gas di un furgone adibito a vendita di polli arrosto

Print Friendly and PDF

E’ salito a due il numero delle vittime dell’esplosione al mercato rionale di Gela, avvenuta lo scorso 5 giugno. All’alba di stamane, nell’ospedale Civico di Palermo dove era stata ricoverata, è morta per le gravi ustioni riportate Giuseppa Scilio, 62 anni. La notizia è arrivata a Gela stamattina, mentre erano in corso i funerali dell’altra vittima, Tiziana Nicastro, 42 anni, morta in un altro ospedale di Palermo lo scorso 13 giugno. A Gela oggi è lutto cittadino. Le due donne furono investite dall’esplosione di una bombola di gas di un furgone adibito a vendita di polli arrosto. Rimasero ferite una ventina di persone, finite tutte in ospedale. Tra loro anche le persone che lavoravano sul furgone. Nicastro e Scilio, assieme ad altre tre persone, erano tra le più gravi. La procura di Gela ha aperto un’inchiesta e risulta indagato il titolare della polleria ambulante. C’è il sospetto che la bombola esplosa sia stata ricaricata da un rifornitore abusivo.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
21/06/2019 14:43:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Piccoli comuni a rischio paralisi: mancano i segretari, uno su due è scoperto >>>

Auto si schianta contro un guard rail dopo la discoteca, morti quattro giovani nel Catanese >>>

Lutto nel mondo del musical italiano: è morto Manuel Frattini >>>

Latina, sparava contro i braccianti per farli lavorare di più: imprenditore arrestato >>>

Terremoto Amatrice, sei a processo per il crollo di una palazzina >>>

Vibo Valentia, cesareo rinviato per mancanza di anestesisti: muore il feto >>>

Brescia: si è costituito in carcere Mirko Franzoni, condannato per aver ucciso un ladro nel 2014 >>>

Foligno, uomo si barrica in una scuola: fatti sgomberare i bambini >>>

L'ex moglie di Cipollini ai giudici: "Mi puntò una pistola alla tempia" >>>

Milano, revoca a vita della patente per un maresciallo accusato di omicidio stradale >>>